Tiago Monteiro sa che serve una mentalità particolare per correre a Vila Real, dove il WTCR – FIA World Touring Car Cup tornerà in azione dopo 3 anni.
Il pilota del LIQUI MOLY Team Engstler è l'idolo locale e dopo il successo ottenuto nel 2019 si mostra carico per ripetersi con la sua Honda Civic Type R TCR gommata Goodyear, anche se è consapevole che non sarà una impresa semplice.

“Tutti noi ricordiamo molto bene ogni centimetro del tracciato, ma il punto è la fiducia, soprattutto su una pista come questa, dove devi impegnarti molto di più che su qualsiasi altro tracciato. È solo la velocità con cui si riesce a prendere il ritmo e il feedback che la macchina ci dà. Se è facile da guidare ed efficiente allo stesso tempo, ti rende la vita più facile, ma se diventa un po’ complicata ci vuole più tempo per prendere confidenza", dice il portoghese.

"Conosco molto bene il tracciato, senza dubbio, ma lo stesso vale per i miei avversari, e ora si tratta di capire quanto sarà buona la macchina e quanto velocemente si riuscirà a ritrovare il ritmo e la modalità di attacco. È una pista molto difficile ed è per questo che è così emozionante".

"Probabilmente è più difficile di Macao. Sebbene Macao sia più lungo e altrettanto emozionante, a Vila Real ci sono curve più difficili, con frenate brusche e chicane, e alcune zone veloci. L’intero tracciato è una sfida, non ci si può rilassare, e la lunga discesa verso l’ultima curva la rende una delle curve più difficili del mondo".

"Anche lo stato d’animo è diverso. È quasi come se non fossi più lì, ma fluttuassi in questa strana sensazione. Sei così concentrato che una volta che sei in sintonia con la macchina e la pista non esiste nient’altro e questo non accade in molti posti. L’unico problema è che se non si trova questa connessione, si fa molta fatica e si litiga. Ma se si riesce ad avere questa chimica, che si costruisce, allora si può fare molto bene”.
WTCR
Michelisz fondamentale per BRC nel WTCR
IERI A 10:04
The post Monteiro: “A Vila Real serve la giusta mentalità” appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Coronel: “In Alsazia abbiamo visto le classiche corse di auto turismo”
IERI A 07:33
WTCR
Monteiro contento del miglior piazzamento a punti nel WTCR 2022
12/08/2022 A 06:46