Dylan O’Keeffe domenica prossima sarà impegnato in TCR Australia nel primo round al Symmons Plains Raceway, dopo che nel 2020 ha fatto il suo esordio nel WTCR.
L'australiano è stato wildcard a Zolder l'anno scorso con la Vuković Motorsport, mostrando subito il suo potenziale centrando la 13a posizione con la Renault Mégane RS TCR, anche se non ha potuto prendere punti, come da regolamento.

“Sono estremamente contento del mio debutto con la Renault e spero di poter fare altre gare nel WTCR – ha detto il 22enne – Questo è il campionato che vorrei fare a tempo pieno, so che posso giocarmela e quindi vedrò come fare. Al momento è presto, ma a confronto con altri che hanno molta più esperienza di me, penso di aver fatto un ottimo lavoro, per cui per il futuro potrei essere della partita”.

O’Keeffe correrà con la Renault anche in Australia, caricato da un test svolto a Philip Island prima di volare sul tracciato di Tasmania.
The post Ricordi: i sogni di WTCR di O’Keeffe appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
La rincorsa al vertice del WTCR: #9 Nico Gruber
3 ORE FA
WTCR
I grandi momenti del WTCR #9: la Pole di Girolami al Nordschleife
IERI A 07:40
WTCR
Il Consiglio Mondiale FIA sposta la data di chiusura delle iscrizioni al WTCR
IERI A 07:40