Eurosport Events continuerà la collaborazione con FIA e WSC per organizzare e promuovere il WTCR − FIA World Touring Car Cup per i prossimi tre anni.
L'accordo firmato vale per le stagioni 2023, 2024 e 2025, portando avanti il discorso iniziato nel 2018, continuando anche ad utilizzare le vetture della categoria TCR e aprendo la serie ai team clienti, in modo da mantenere una stabilità anche per il futuro.

Impegno e conferme
Oltre a garantire la stabilità per tutte le parti interessate - cercando e ottenendo un'estensione dell'accordo esistente con la FIA - Eurosport Events sta ulteriormente sottolineando il suo dovere verso la serie che ha sostituito il FIA World Touring Car Championship dal 2018.

Nonostante le difficoltà dovute al COVID-19, l'impegno non è mai diminuito senza alcuna riduzione del livello di investimento al fine di massimizzare l'attrattiva della serie per i team, i reparti corse clienti delle Case, i fornitori, i partner commerciali, i promotori di eventi, le emittenti e i fan - e per garantire che il WTCR sia più forte quando ci sarà un miglioramento significativo della situazione pandemica a livello globale.

Sfruttare lo slancio
La stagione 2021 del WTCR si preannuncia come un altro anno eccezionale per la serie ed Eurosport Events era ansiosa di sfruttarne lo slancio. Questo deriva da diverse risorse importanti, tra cui una line-up di piloti di qualità, la partecipazione di team di alto livello, il rinnovato impegno da parte dei dipartimenti corse clienti delle case automobilistiche e dei partner esistenti, DHL, Goodyear e TAG Heuer, un roster crescente di emittenti globali, oltre all'opportunità di correre su diversi circuiti di alto livello.

Il WTCR può nuovamente contare su una griglia di partenza composta da alcuni dei migliori piloti di auto turismo del mondo. Un'eccitante miscela di giovani speranze, piloti esperti e vincitori di titoli mondiali. Ulteriori dettagli saranno rivelati man mano che si avvicina il conto alla rovescia per la prevista WTCR Race of Germany, apertura della stagione che avverrà sul leggendario Nürburgring Nordschleife.

Si punta ad una maggiore sostenibilità
In collaborazione con la FIA e P1 Racing Fuels, il WTCR sarà alimentato da carburante sostenibile da questa stagione. Nel 2021, il carburante su misura conterrà il 15% di componenti rinnovabili con l'obiettivo di utilizzare il 100% di carburante sostenibile nella serie entro il 2023. Eurosport Events è anche sulla buona strada per ottenere l'accreditamento ambientale a tre stelle della FIA prima dell'inizio della stagione 2021.

François Ribeiro, responsabile di Eurosport Events: "Abbiamo lavorato senza sosta per mantenere alto il livello del WTCR attraverso una cooperazione molto costruttiva con la FIA e una promozione mondiale di qualità. Assicurando il prolungamento del contratto, anche durante questo periodo senza precedenti che tutti stiamo vivendo, abbiamo cementato questo impegno e fornito la stabilità necessaria a tutte le nostre parti interessate. Crediamo nelle gare di alto livello per i team clienti e faremo tutto il possibile per rendere il WTCR una competizione ancora più sostenibile dal punto di vista ambientale nei prossimi cinque anni. Con Eurosport Events che promuove nuove corse di auto turismo elettriche a partire da questa stagione, è giusto rafforzare il messaggio che questo non è un caso di chiusura di un capitolo e di apertura di altri, ma che tutte le nostre iniziative ricevono un livello significativo di investimenti a lungo termine".

Alan Gow, presidente della FIA Touring Car Commission: "Con Eurosport Events abbiamo un partner che è pienamente impegnato a fornire il miglior campionato WTCR possibile. Siamo lieti di estendere questa alleanza di grande successo che è iniziata nel 2005 e non mostra alcun calo, ma una crescita costante. Con Eurosport Events e la FIA, il WTCR è in ottime mani ora e per il futuro".

Marcello Lotti, Presidente di WSC Group: "Avere una serie al vertice della piramide TCR è essenziale per il successo continuo e senza precedenti di questa categoria. Siamo molto contenti che il WTCR continuerà per almeno altri tre anni continuando la nostra collaborazione con Eurosport Events e FIA."
WTCR
Vervisch: “Non mi aspettavo il secondo posto, ma abbiamo lottato duramente”
UN' ORA FA
The post Un grande futuro: Eurosport Events e FIA prolungano di tre anni l’accordo per il WTCR appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Le LADA al debutto in casa nel WTCR
IERI A 07:50
WTCR
I Campioni WTCR 2021: Yann Ehrlacher**
IERI A 14:14