Thed Björk ha messo da parte i problemi elettrici e ha centrato il miglior crono nelle Prove Libere 2 della WTCR Race of Portugal al Circuito do Estoril, dvoe in 16 sono nello spazio di 0"9.
Il pilota della Cyan Performance ha guidato la tripletta Lynk & Co in 1'45"302 battendo i colleghi Yvan Muller e Santiago Urrutia, dopo che nella prima sessione aveva dovuto concludere anzitempo il lavoro.

Top5 per le Honda della ALL-INKL.COM Münnich Motorsport affidate ad Esteban Guerrieri e Néstor Girolami, seguite da Gabriele Tarquini (BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse- Hyundai Elantra N TCR).

Settimo Yann Ehrlacher (Lynk & Co) con dietro Mikel Azcona (Zengő Motorsport-CUPRA Leon Competición), Norbert Michelisz (BRC Hyundai N LUKOIL Squadra Corse) e il Goodyear #Followtheleader, Jean-Karl Vernay (Engstler Hyundai N Liqui Moly Racing Team), a completare la Top10.

Seguono Attila Tassi e Tiago Monteiro con le loro Honda, Frédéric Vervisch, Gilles Magnus e Nathanaël Berthon su Audi RS 3 LMS.

Andreas Bäckman (Target Competition-Hyundai) ottiene il 16° crono, la sorella Jessica è 21a. Luca Engstler (FIA WTCR Junior Driver Title) è solo 22° per un problema di pressione della benzina sulla sua Hyundai.

Le Qualifiche della WTCR Race of Portugal si terranno alle 15;00 locali.
WTCR
Urrutia torna sul podio del WTCR in Francia
17 ORE FA
The post WTCR Prove Libere 2: 16 piloti in 0″9, Bjork leader appeared first on FIA WTCR | World Touring Car Cup.
WTCR
Magnus: “Dovrò fare un reset completo”
19 ORE FA
WTCR
Il weekend “agrodolce” del WTCR di Gené
IERI A 05:53