Filippo Tortu sta vivendo le ore di vigilia che precedono la grande giornata degli Europei 2018 di atletica leggera. A Berlino il nostro velocista andrà a caccia delle medaglie, impegnato sui 100 metri che ha corso in 9.99 poco più di un mese fa. L’impresa di Madrid ha segnato la storia del nostro movimento, ma il primo italiano capace di abbattere la barriera dei 10 secondi non si accontenta e vuole sbancare all’Olympia Stadium della capitale tedesca. Martedì 7 agosto i riflettori saranno tutti puntati sul brianzolo: prima le semifinali e poi alle ore 21.50 la finale che potrebbe davvero consacrarlo.
Il 20enne si presenterà sui blocchi di partenza con il terzo tempo di accredito, pronto per giocarsela anche con tutti gli altri big tra cui Hughes e Vicaut. Durante la conferenza stampa che ha inaugurato Casa Italia, Filippo Tortu è parso davvero molto carico
Bella stagione fin qui, ma l’obiettivo è la finale di questi Europei. È la manifestazione più importante dell’anno. Sono concentrato, carico e con tanta voglia di correre. Da questa gara capirò se posso ritenermi soddisfatto di questa annata. Gli avversari non mancano, i 100 metri schierano grossi nomi e credo che il britannico Hughes sia il più forte in questo momento, ma per come sono fatto non sto a guardare gli iscritti e preferisco pensare a me stesso. Per ora ragiono solo sui 100 metri ma credo tanto in questa staffetta, siamo un gruppo di amici prima ancora che di compagni. Mi ha fatto un certo effetto vedere lo stadio di Berlino, anche vuoto trasmette sensazioni uniche. Dopo il 9.99 di Madrid con il mio allenatore abbiamo scelto di non gareggiare di nuovo nei 100 ed è stata la cosa migliore, perché quella trasferta mi è costata dal punto di vista nervoso ed era fondamentale ricaricare le batterie per arrivare qui al top della forma
Europei di Atletica
Salvino Tortu: "Un papà può allenare il figlio, Filippo tornerà ai 200; l'infortunio? affaticamento"
18/08/2018 A 09:41
Europei di Atletica
Stefano Baldini si dimette: “Nessuna autocritica dopo errori clamorosi agli Europei"
15/08/2018 A 08:48