Basket
Serie A

La Serie A si riduce a 16 squadre, Torino "congelata" come riserva in caso di ulteriori forfait

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Sergio Rodriguez, #13 of AX Armani Exchange Milan in action during the 2019/2020 Turkish Airlines EuroLeague Regular Season Round 22 match between AX Armani Exchange Milan and FC Bayern Munich

Credit Foto Getty Images

DaDaniele Fantini
29/06/2020 A 14:07 | Aggiornato 29/06/2020 A 14:49
@d_fantini

L'Assemblea di Lega ha stabilito che il campionato 2020-21 di Serie A sarà disputato a 16 squadre e non 18 come inizialmente stabilito: è stato impossibile trovare un club di Serie A2 disposto a rimpiazzare l'autoretrocessa Pistoia. La neopromossa Torino resta "congelata" come riserva in caso di ulteriori forfait: sono critiche le situazioni di Cremona e Virtus Roma.

Verona, Napoli, Ravenna, Forlì e Trapani: nell'ordine, le squadre di Serie A2 stilate secondo il ranking della Lega che non hanno potuto accogliere l'offerta di salire nel massimo campionato per rimpiazzare Pistoia, auto-retrocessa per le difficoltà economiche sofferte nell'ultima stagione. La Serie A si riduce così a 16 squadre rispetto alle 18 inizialmente previste, una scelta adottata per evitare un nuovo campionato dispari a 17 come l'ultimo disputato, rimasto "monco" per il fallimento di Avellino.

La neopromossa Torino, che ha già sbrigato tutte le burocrazie necessarie per l'iscrizione alla Serie A, rimane al momento congelata: potrà partecipare al massimo campionato in caso di forfait di un altro club, eventualità possibile considerando le precarie situazioni di Cremona e Virtus Roma, iscritte sì ma senza alcuna garanzia economica. Queste le parole di Umberto Gandini, presidente di Lega:

Serie A

A rischio l'ammissione di Torino per la A a 16 squadre, Sardara: "Un peccato per la città"

28/06/2020 A 08:54

"Abbiamo concesso a Verona una proroga di qualche giorno per centrare gli obiettivi di budget che si era data per l'iscrizione al campionato, cosa che, purtroppo, non è avvenuta. In seguito, abbiamo sondato altre squadre seguendo il ranking: Napoli, Ravenna, Forlì e Trapani. Giunti a Trapani, nella giornata di sabato scorso, abbiamo capito che sarebbe stato necessario riconvocare le società e ho parlato con Sardara (patron di Sassari e Torino, ndr) per capire quale fosse la situazione migliore. Il campionato sarà a 16 squadre, ma a Torino è garantita la possibilità di essere ammessa in caso di posto disponibile in organico per mancata permanenza in Serie A di un'altra società avente diritto".

Cambia il format della Serie A, cambia anche quello della Supercoppa, organizzata come un grande torneo capace di coinvolgere tutte le squadre a fine settembre: la nuova formula prevede quattro gironi preliminari da quattro squadre e successiva Final Four.

Flavio Tranquillo: "Il Dream Team 1992 va oltre il basket giocato, era ambasciatore del brand NBA"

00:03:57

Serie A

Alessandro Gentile lascia Trento, Isaac Fotu ufficiale alla Reyer Venezia

DA 16 ORE
Serie A

La Leonessa Brescia ha il suo MVP: ufficiale Andrew Crawford, contratto di 2 anni

IERI A 14:49
Contenuti correlati
BasketSerie A
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo