C'era molta curiosità nel vedere all'opera Kim Min-Jae, alla sua prima uscita con la maglia del Napoli: il sudcoreano ha fatto una buona impressione, ma è ancora presto per dare giudizi davvero significativi. Dopotutto l'amichevole di Castel di Sangro - la quarta del pre-stagione azzurro - non è certo un impegno ufficiale: 1-1 per effetto del gol su rigore di Osimhen (una buona indicazione anche in ottica asta del fantacalcio) e del pareggio nella ripresa di Raillo. Nella circostanza, non impeccabile l'intervento di Meret (forse disturbato da un compagno di squadra), che respinge corto, proprio dalle parti dell'attaccante del Maiorca che ha vita facile a mettere dentro.
Per il resto buone indicazioni anche da parte di Lobotka, sempre più centrale nel progetto di squadra pensato da Luciano Spalletti e da Kvaratskhelia, promettente in fase offensiva; primi minuti anche per Ostigard, che proverà a ritagliarsi uno spazio nel giro dei 14-15 giocatori titolari.
Amichevoli
Mancini boccia il 3-4-3: "Non è andata bene, squadra troppo lunga"
20/11/2022 ALLE 22:11

Balotelli e Lozano gol: rivivi il meglio di Napoli-Adana 2-2 in 5'

Amichevoli
Austria-Italia 2-0, pagelle: azzurri bocciati in blocco
20/11/2022 ALLE 22:05
Amichevoli
Italia malinconica: l'Austria vince 2-0 in un tempo
20/11/2022 ALLE 19:45