Attacco Roma: se salta Belotti, idea Azmoun

La Roma prepara una doppia strategia di mercato per l'attacco. Si continua a inseguire Andrea Belotti del Torino, per il quale però Urbano Cairo non scende sotto i 30 milioni. Dovesse saltare la trattativa per il "Gallo", allora, l'idea di riserva sarebbe Sardar Azmoun, bomber classe 1995 della nazionale iraniana (e di origini turkmene) dello Zenit San Pietroburgo. Un profilo che piace molto a José Mourinho. Lo riporta il Corriere dello Sport.
  • La nostra opinione: Azmoun è un'autentica macchina da gol: 19 in 24 presenze, nell'ultimo campionato rosso, 17 reti nel torneo 2019-2020. I giallorossi farebbero bene ad accaparrarselo subito.
Calciomercato 2020-2021
Chi è Filip Kostic, il super assistman in arrivo all'Inter
10/06/2021 A 14:21

Sardar Azmoun con la maglia dell'Iran

Credit Foto Getty Images

Milan, Dalot può rimanere

Secondo La Gazzetta dello Sport, il laterale portoghese del Milan Diogo Dalot può proseguire la sua avventura al Milan. Il giocatore vuole continuare nel suo processo di crescita in Italia e il Manchester United ha manifestato la propria disponibilità di prolungare il prestito ai rossoneri, anche con diritto o addirittura obbligo di riscatto.
  • La nostra opinione: 21 presenze e una rete (contro l'Hellas Verona) in Serie A, nel campionato da poco concluso, Dalot è stato grande protagonista del bel percorso del Portogallo Under 21 nel campionato europeo di categoria. Dalot è indubbiamente un gran bel prospetto, su cui il Milan fa benissimo a puntare.

Diogo Dalot, Milan 2020-2021 (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Napoli vicinissimo a Basic del Bordeaux

Il Napoli è a un passo dal centrocampista del Bordeaux Teo Basic, classe 1996, nazionale croato. I Girondini chiedono 10 milioni e Giuntoli - con l'approvazione di patron De Laurentiis - sembra disposto a metterli sul piatto. di recente, è stato avvistato a Castel Volturno, anche Adrian Aliaj, agente del ragazzo, che avrebbe già manifestato il suo entusiasmo a vestire la maglia azzurra. Lo riporta il Corriere del Mezzogiorno.
  • La nostra opinione: classico centrocampista moderno, in grado di "ripulire" i palloni vaganti e imporre il ritmo ala squadra. Operazione di grande intelligenza e lungimiranza da parte della dirigenza partenopea.

Toma Basic, Bordeaux 2020-2021 (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Lazio, non solo Loftus-Cheek: Sarri chiede anche Orsolini

Non solo il versatile centrocampista inglese Ruben Loftus-Cheek. Tra le espresse richieste del nuovo tecnico della Lazio Maurizio Sarri, ci sarebbe anche il trequartista-attaccante esterno del Bologna Riccardo Orsolini, già richiesto quando allenava la Juventus. Lo riporta Tuttomercatoweb.
  • La nostra opinione: la Lazio è completamente da ricostruire, dopo anni e anni con il 3-5-2. Orsolini è un indizio utile alla causa, come classico giocatore da attacco "a tre".

Orsolini esulta in Udinese-Bologna

Credit Foto Getty Images

Dionisi al Sassuolo, Andreazzoli torna all'Empoli

Con mister Alessio Dionisi diretto al Sassuolo (biennale con opzione per il terzo a 900 mila euro a stagione), il neopropmosso Empoli si è mosso per il nuovo tecnico. "Nuovo" tra virgolette: secondo Sky Sport, infatti, sarebbe in pole il ritorno di Aurelio Andreazzoli.
  • La nostra opinione: un piano "d'emergenza", dopo le titubanze di Dionisi. Tre stagioni fa, la salvezza sfuggita negli ultimi istanti della sfida di San Siro contro l'Inter dell'ex Spalletti. Questa volta, se tutto dovesse andare in porta, l'"usato sicuro" potrebbe garantire stabilità. Dionisi al Sassuolo, invece, si prepara ad essere il nuovo De Zerbi: le idee di calcio "sprint" ci sono. Attecchiranno anche al "Mapei Stadium"?

Aurelio Andreazzoli

Credit Foto Getty Images

Ecco Kamenovic, il primo acquisto della Lazio di Sarri

Calciomercato 2020-2021
Pastorello: "Lukaku è felice all'Inter. Joao Mario? C'è lo Sporting"
10/06/2021 A 13:53
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (04/08)
3 MINUTI FA