La smentita è secca e categorica e arriva direttamente dal Real Madrid con un comunicato ufficiale: "In relazione alle informazioni pubblicate dal Corriere dello Sport sulle presunte tensioni tra il nostro club e l'Inter, il Real Madrid C. F. vuole affermare che dette informazioni sono nettamente false. Il Real Madrid non ha proceduto in nessun momento a una presunta richiesta di garanzie da parte dell'Inter, come dichiarato nella pubblicazione. I termini del passaggio del calciatore all'Inter sono inquadrati nei consueti e normali rapporti contrattuali tra società calcistiche. E ancora, come in questo caso, con l'Inter, con cui il Real Madrid ha sempre intrattenuto e intrattiene ottimi rapporti come club storico e amichevole".

Calciomercato 2020-2021
Hakimi, parla l'agente: "Nessuna chiamata da Madrid"
23/01/2021 A 10:11

Secondo il Corriere dello Sport c'era un braccio di ferro tra nerazzurri e merengues in merito al pagamento della prima rata da 10 milioni di euro per l'acquisto del giocatore marocchino. L'Inter ha ottenuto una proroga al 30 marzo ma si diceva che l'intesa, seppure formalizzata con una lettera controfirmata, avrebbe dovuto essere corredata da una serie di garanzie. Queste garanzie, come spiegato ufficialmente dal club spagnolo, si sono rivelate voci infondate così come la volontà dei blancos di riportare Hakimi a Madrid dopo essersi pentiti di averlo ceduto. Lo stesso agente del giocatore era rimasto sorpreso da quanto emerso in mattinata.

Conte: "Hakimi? All'estero c'è più 'enjoy'..."

Calciomercato 2020-2021
Hakimi, il Real avvisa l'Inter: "Garanzie o torna a Madrid"
23/01/2021 A 08:03
Calciomercato 2020-2021
Inter-Hakimi, slitta pagamento al Real. Il City sogna Lukaku
18/01/2021 A 17:45