L'Udinese accoglie Benković e saluta De Maio

Filip Benković è un nuovo giocatore dell'Udinese. Il difensore croato, che ieri ha svolto le visite mediche, è un nuovo rinfonzo per la retroguardia bianconera. Il classe 1997 si lega al club friulano fino al 30 giugno 2025, con la possibilità di prolungarlo per un'ulteriore stagione. L'ex Leicester andrà a tamponare un reparto sfoltito dalle partenza di Samir (Watford) e De Maio (Vicenza).
Secondo noi: Filip Benkovic era un talento in tenera età. Di lui si parlava benissimo. Ultimamente si è un po’ perso, ma con la maglia bianconera potrebbe ritrovare un po’ di serenità. Le partenze di Samir e De Maio gli regaleranno spazio fin da subito.
Calciomercato
Quando chiude il mercato? Tutte le deadline
03/01/2022 A 18:36
| Tutte le news di calciomercato | Il tabellone delle ufficialità | Tutte le deadline |

Il Sassuolo non si ferma a Emil Ceide: vuole anche Bajrami

Nedim Bajrami è uno dei gioielli più importanti di casa Empoli: classe '99 di Zurigo, il trequartista è il primo nome per il mercato del Sassuolo a gennaio. Il club neroverde non vuole fermarsi a Emil Ceide del Rosenborg, in arrivo per 3 milioni di euro (visite mediche previste domani). Secondo quanto raccolto da TuttoMercatoWeb.com, i neroverdi cercano anche un altro rinforzo subito nel reparto e il nome di Bajrami è quello in pole.
Secondo noi: Giovanni Carnevali si conferma come un finissimo intenditore di calcio. Per i neroverdi sarebbe un doppio colpo da favola. Con Dionisi entrambi i giocatori potrebbero fare il definitivo salto di qualità.

Empoli-Milan, gol di Bajrami

Credit Foto Getty Images

Bakambu torna in Europa: è dell'OM

Cédric Bakambu riparte dall'Europa: il congolese, libero dopo l'addio al BJ Gouan ha firmato con l'Olympique Marsiglia, che l'ha annunciato sul proprio account ufficiale Twitter. L'accordo del 30enne attaccante ex Villarreal con il club transalpino è di due anni e mezzo, come ha comunicato lo stesso OM.
Secondo noi: È da un po’ che non sentiamo parlare di Bakambu. Il bomber congolese, dopo tre stagioni da favola al Villarreal, si è trasferito in Cina alla ricerca dei soldi. Oggi ritorna. Se per caso trova l’ambiente giusto, può subito fare la differenza. Ha ancora (solo) 30 anni.

Cédric Bakambu

Credit Foto Getty Images

Siviglia, è fatta per "Tecatito" Corona

Jesus "Tecatito" Corona è finalmente in viaggio verso Siviglia. L'accordo con il Porto è stato trovato sulla base di un conguaglio di circa 3 milioni di euro più bonus, mentre il messicano classe 1993 firmerà un contratto fino al 30 giugno 2025. Ovvero lo stesso che aveva già pattuito con i biancorossi come rinforzo a parametro zero a partire dal prossimo 1° luglio, salvo poi vedere anticipato il suo trasferimento già in questa sessione di gennaio.
Secondo noi: I Rojiblancos hanno chiuso un grande colpo. Jesus Corona ha esperienza europea, talento e tanta malizia. L’acquisto giusto per tenere il passo del Real Madrid e lottare per il campionato fino alla fine.

Jesus Corona, Porto 2020-2021 (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Everton, ecco Anwar El Ghazi!

Dopo l'ufficialità di Lucas Digne dall'Everton all'Aston Villa, ora tocca ai toffees annunciare un giocatore prelevato dai villans: si tratta dell'esterno d'attacco Anwar El Ghazi, prelevato con la formula del prestito secco. L'olandese, 26 anni, è il terzo rinforzo per Rafa Benitez nella finestra di gennaio, dopo gli acquisti di Mykolenko dalla Dinamo Kiev e di Patterson dai Rangers.
Secondo noi: Inutile negarlo: da El Ghazi ci aspettavo nettamente di più. La sua sembrava una carriera da predestino. All’Aston Villa è mancata la continuità: ora Benitez dovrà metterlo nelle condizioni di rendere al meglio. Il talento c’è.

Dybala più lontano dalla Juve, Pellegri verso il Toro

Calciomercato
Tabellone di mercato: tutti gli acquisti e le cessioni di gennaio
03/01/2022 A 16:23
Calciomercato
Vlahovic-Juve, affare fatto! Inter su Scamacca e Kessie
2 ORE FA