1) Milan: tutto fatto per i riscatti di Messias e Florenzi

Tutto ok al Milan per i riscatti di Junior Messias dal Crotone e di Alessandro Florenzi dalla Roma. Secondo la Gazzetta dello Sport, per in entrambi i casi la società rossonera ha ottenuto uno sconto sull'affare: per il brasiliano verserà 5,5 milioni alla società pitagorica, neoretrocessa in Serie C. Per Florenzi, invece, pronti 4,5 milioni di euro. Gli annunci ufficiali sono in programma la prossima settimana.
  • La nostra opinione: una via di mezzo tra titolari e comprimari. Al Milan, entrambi, si sono rivelati autentici jolly. Su di loro si può fare sicuro affidamento: qualità garantita, senza particolari pretese. Giusto quindi riscattarli.
Calciomercato
Da Lukaku a Dybala: le 5 domande economiche al mercato dell'Inter
04/06/2022 A 09:30
| Tutte le news di calciomercato |

Junior Messias e Alessandro Florenzi, Milan 2021-2022. Foto di Claudio Villa per Getty Images

Credit Foto Getty Images

2) Scatta l'asta del Verona per Simeone: Lazio e Napoli ci provano

Dopo il riscatto dal Cagliari, l'Hellas Verona ha fatto ufficialmente partire l'asta per Giovanni Simeone. Il Cholito, autore di ben 17 reti nell'ultimo campionato di Serie A, sarebbe particolarmente appetito da Lazio e Napoli. Si parte da una "base" di 15 milioni di euro. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.
  • La nostra opinione: i suoi gol - anche se non proprio equamente distribuiti (e la Lazio lo sa bene, dal momento che ne subì 4 all'andata del "Bentegodi" e uno al ritorno dell'Olimpico nell'ultima giornata) - fanno gola a tante squadre. Un suo eventuale arrivo permetterebbe sia a biancocelesti che azzurri di fare un salto di qualità probabilmente decisivo per i traguardi più prestigiosi.

Giovanni Simeone, Hellas Verona 2021-2022. Foto di Giuseppe Maffia per Getty Images

Credit Foto Getty Images

3) Juve-Ramsey: addio anticipato

Dopo il mancato riscatto dei Glasgow Rangers e il conseguente rientro a Torino, Juventus e Aaron Ramsey studiano come lasciarsi definitivamente. Secondo Tuttosport, in considerazione del contratto attivo fino al 30 giugno 2023, è sempre più probabile la risoluzione anticipata col centrocampista gallese che, dal 1° luglio di questa sessione di calciomercato, sarà dunque libero di cercarsi una nuova sistemazione.
  • La nostra opinione: un amore mai nato tra Ramsey e la Juve. Troppi infortuni, gioco non certo al massimo della rapidità, qualità innate ma mai del tutto espresse. Uno dei rari casi di giocatori non proprio dinamici provenienti dalla Premier League. Ha provato in Scozia e, anche qui, non le migliori fortune (condite da quell'errore dal dischetto che ha consegnato l'Europa League all'Eintracht Francoforte). Giusto mettere la parola fine al rapporto.

Aaron Ramsey, Juventus 2021-2022. Foto di Giuseppe Maffia per Getty Images

Credit Foto Getty Images

4) Manchester City: Guardiola vuole Cucurella

Dopo il talento offensivo Erling Haaland, il Manchester City ha messo in agenda un nuovo colpo sul mercato. Si tratta del laterale sinistro Marc Cucurella, prodotto della Masia del Barcellona e protagonista di un'ultima stagione a ottimi livelli al Brighton and Hove Albion, proprietario del cartellino. Il catalano, classe 1998, può essere impiegato dia da terzino che da esterno tuttocampo in un'ipotesi di 3-5-2. A volerlo insistentemente, il tecnico di Citizens Pep Guardiola. Lo riporta Sly Sports UK.
  • La nostra opinione: l'ex Getafe non poteva che avere un impatto super in Premier League, visto il suo dinamismo. Con buona pace per il Barcellona che, oggi, in considerazioni di tutte le difficoltà finanziarie e di mercato, ora si mangia le mani. Guardiola, prendendolo, a nostro avviso farebbe bingo.

Marc Cucurella.

Credit Foto Getty Images

5) Serie B, Cagliari: Carboni rinnova fino al 2027

"Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare il rinnovo contrattuale del calciatore Andrea Carboni che ha sottoscritto con il Club un nuovo accordo sino al 30 giugno 2027. Difensore classe 2001, cresciuto nel vivaio rossoblù, appena ventunenne ha già dalla sua 57 presenze con la maglia del Cagliari: un cammino iniziato il 22 giugno 2020, data del suo esordio in Serie A contro la SPAL. Ha sinora collezionato 5 gare con le Nazionali giovanili azzurre: ha debuttato in Under 21 il 3 settembre 2021 nella vittoria per 3-0 ai danni del Lussemburgo".
  • La nostra opinione: una delle poche liete della disastrosa ultima stagione del Cagliari, culminata con la retrocessione. In B, giusto puntare, se possibile, su talenti autoctoni e che conoscono il valore della maglia rossoblù. Proprio come il centrale difensivo classe 2001, barbaricino di Sorgono, peraltro nel giro della Nazionale Under 21 di Paolo Nicolato.

Dzeko: idea Juve da vice-Vlahovic. Lang si nega al Milan

Calciomercato
Tabellone Calciomercato Serie A 2022/2023: acquisti e cessioni
03/06/2022 A 22:46
Calciomercato
Salah si toglie dal mercato: "Resto a Liverpool anche l'anno prossimo"
25/05/2022 A 14:58