Lunedì 1° settembre alle 20 si chiuderà la lunghissima sessione estiva di calciomercato. Mancano una decina di giorni al "gong" e tanti affari sono ancora in cantieri. Anche dalle big, che come al solito aspettano - un po' per necessità e un po' per masochismo, diciamocelo - le ultime ore prima di assestare gli ultimi colpi delle rispettive campagne acquisti. Andiamo a vedere, allora, cosa manca, squadra per squadra (di alto rango), giocatore per giocatore.
TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO

Milan

Serie A
Formazioni tipo Serie A: come giocheranno le 20 squadre dopo il mercato
12/07/2022 ALLE 15:45
Restano due affari da concludere, è risaputo: mancano ancora il centrocampista di rimpiazzo a Franck Kessié (volato al PSG) e in difesa all'ex capitano Alessio Romagnoli (ora alla Lazio. In mediana, il nome in cima alla lista è quello del nigeriano classe 2001 Raphael Onyedika (su cui però i danesi del Midtjylland sta facendo resistenza nonostante i 6,5 milioni offerti dai rossoneri). In queste ultime ore sta prendendo piede il nome di Aster Vranckx, classe 2002 belga-congolese del Wolfsburg. In difesa, abbandonata la pista Abdou Diallo (che entra invece nelle mire della Roma), è tornato di moda il nome di Japhet Tanganga del Tottenham.

Raphael Onyedika con la maglia del Midtjylland (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Inter

Resta una sola operazione da mandare in porta, quella relativa al difensore centrale. Due opzioni: Manuel Akanji (la preferita) dal Borussia Dortmund e quella, più low cost, di Francesco Acerbi, che arriverebbe in prestito dalla Lazio. Al momento le percentuali non tradiscono pronostici: siamo al 50% e 50%.

Francesco Acerbi, Lazio 2021-2022. Foto di Giuseppe Maffia per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Juventus

Attaccante e centrocampista cercansi. Per Memphis Depay c'è l'accordo - da tempo - col Barcellona con lo sconto praticato sui bonus di Miralem Pjanic a favore club blaugrana. Manca quello tra Juve e l'attaccante olandese che, secondo il Corriere dello Sport, avrebbe elevato le richieste a 8 milioni annui bonus inclusi. Troppi i bianconeri, che avrebbe contattato il Marsiglia per Arkadiusz Milik, meno esoso nell'ingaggio e per la cui operazione il Marsiglia chiederebbe 10 milioni di euro, riscatto incluso. A metà campo, contrattazione colpi di unghie di mignolo per Leandro Paredes, che comunque dovrebbe raggiungere i bianconeri entro fine mercato.

Memphis Depay

Credit Foto Getty Images

Napoli

Mercato spumeggiante: nessun "big", ma tanti giocatori di altissimo livello arrivati, funzionali al gioco di Luciano Spalletti. Indubbiamente il mercato più intelligente di quest'anno. Non manca che il portiere: arriverà Keylor Navas al posto di Alex Meret? La trattativa col PSG resta complessa. L'alternativa resta Kepa Arrizabalaga del Chelsea.

Keylor Navas (PSG)

Credit Foto Getty Images

Roma

Tutto ruota intorno a Felix Afena-Gyan e alla Cremonese, ultimo avversario dei giallorossi in campionato. E' proprio ai grigiorossi che dovrebbe finire, in prestito, il giovane attaccante ghanese e liberare finalmente la casella per Andrea Belotti, rimasta occupata dal mancato trasferimento di Eldor Shomurodov al Bologna. In mediana, dopo la tegola Georginio Wijnaldum, clamorosa e suggestiva proposta di Radja Nainggolan, di tornare per dare una mano alla Lupa, rimastagli nel cuore. In difesa, nelle ultime ore, è avanzato il nome di Abdou Diallo del PSG.

Andrea Belotti, tris all'Empoli

Credit Foto Getty Images

Lazio

Resta il nodo per il terzino sinistro. Il sogno è Sergio Reguilon, 25 anni, che non rientra più nei piani del Tottenham di Antonio Conte. Il problema, però, resta l'ingaggio troppo alto dello spagnolo ex Real Madrid e Siviglia.

Sergio Reguilon.

Credit Foto Getty Images

Atalanta

Dea particolarmente interessata all'ex Roma Cengiz Ünder come trequartista di fantasia, velocità e gol. Lo propone il Marsiglia, in cambio di Ruslan Malinosvkyi. Il problema è che l'ucraino non vuole finire in Ligue 1: ha in testa solo il Tottenham.

Cengiz Ünder.

Credit Foto Imago

Fiorentina

L'accordo tra giocatore e club viola c'è già da un paio di settimane. Ora, anche Fiorentina e Verona stanno per raggiungere un'intesa per il trasferimento in toscana del prolifico centrocampista ceco Antonin Barak. La formula sarebbe quella del prestito oneroso da 2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 12.

Verona-Napoli, Serie A 2022-2023: Antonin Barak (Hellas Verona) porta palla. Foto di Davide Casentini per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Tutte le maglie della nuova stagione della Serie A

Calciomercato
Tabellone Calciomercato Serie A 2022/2023: acquisti e cessioni
03/06/2022 ALLE 22:46
Mondiali
Germania fuori ai gironi! Inutile il 4-2 alla Costa Rica
01/12/2022 ALLE 18:44