L'Atalanta di Gasperini tenterà la clamorosa fuga all'Old Trafford: dopo le prime due giornate nel girone F di Champions League infatti, la Dea si trova in testa con 4 punti. Un gradino più sotto Young Boys e Manchester United: i Red Devils hanno vinto la prima contro il Villarreal per il rotto della cuffia (gol di Ronaldo al 95'), salvo poi scivolare contro la formazione svizzera alla seconda giornata.
MANCHESTER UNITED-ATALANTA: SEGUI LA DIRETTA LIVE

Manchester United-Atalanta: probabili formazioni

Champions League
Atalanta-Villarreal: probabili formazioni e statistiche
IERI A 18:18
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Pogba; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford; Cristiano Ronaldo. All. Solskjaer.
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; De Roon, Demiral, Palomino; Zappacosta, Freuler, Koopmeiners, Maehle; Pasalic; Malinovskyi, Zapata. All. Gasperini.
Arbitro: Szymon Marciniak.

Gasperini: "Serata speciale per Bergamo. Zapata fondamentale"

Le statistiche dell'Atalanta

  • Manchester United e Atalanta non si sono mai incontrate in nessuna competizione prima, con La Dea che è la settima squadra italiana diversa che i Red Devils hanno affrontato in Europa (dopo Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan e Roma).
  • L'Atalanta ha vinto tre delle sei partite europee contro rivali inglesi, battendo due volte l'Everton in Europa League 2017-18 e in trasferta contro il Liverpool a novembre 2020 in Champions League.
  • Il Manchester United ha vinto sei delle ultime sette partite casalinghe di UEFA Champions League contro rivali italiani, l'ultima delle quali è stata la sconfitta per 1-0 contro la Juventus nell'ottobre 2018 con José Mourinho.
  • L'Atalanta ha perso solo una delle ultime sette trasferte di UEFA Champions League (1-3 contro il Real Madrid a marzo), vincendone cinque e pareggiando l'altra. La squadra italiana ha segnato 17 gol in questa serie di partite in trasferta, con una media di 2,4 a partita.
  • Duván Zapata ha fornito l'assist per due dei tre gol dell'Atalanta in UEFA Champions League in questa stagione e l'ha fatto contro Villarreal e Young Boys. Potrebbe diventare il primo giocatore a fornire assist in tre partite consecutive con l'Atalanta nella competizione.
  • Cristiano Ronaldo del Manchester United ha segnato 18 gol in 23 partite di UEFA Champions League contro squadre italiane e ne ha segnati di più solo contro avversari tedeschi (28 gol).

Atalanta, le avversarie nel Girone F di Champions League

Premier League
Conte ancora imbattuto: 3-0 al Norwich. Buona la prima di Rangnick
IERI A 13:42
Serie A
Napoli-Atalanta 2-3, 5 verità: Gasp e Dea da sogno, Mertens magnifico
IERI A 10:06