La Lazio non sfonda. Il Marsiglia porta a casa dall'Olimpico uno 0-0 che impedisce agli uomini di Sarri di prendersi il primo posto - momentaneo, se non altro - del gruppo E di Europa League. Gara senza un vero padrone, lenta nel primo tempo e spesso infuocata nel secondo. L'OM intorpidisce il gioco con un palleggio costante e spesso snervante, ma nella ripresa sono della Lazio le palle gol migliori: Immobile si vede annullare il vantaggio per un fuorigioco millimetrico e poi colpisce l'incrocio dei pali, mentre gli assalti dei minuti finali portano a un paio di sprechi targati Pedro e Raul Moro. La classifica del raggruppamento, in attesa di capire cosa accadrà in Lokomotiv Mosca-Galatasaray, rimane ingarbugliatissima.

Classifiche e risultati

CALENDARIO E RISULTATI | CLASSIFICHE | MARCATORI | NOTIZIE
Europa League
Le pagelle di Lazio-Marsiglia 0-0: Zaccagni delude
21/10/2021 A 18:59

Il tabellino

Lazio-Marsiglia 0-0
Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic (57' Akpa Akpro), Cataldi (77' Lucas Leiva), Basic (57' Luis Alberto); Felipe Anderson (57' Pedro), Immobile, Zaccagni (77' Raul Moro). All. Sarri
Marsiglia (4-2-3-1): Pau Lopez; Rongier (85' Balerdi), Saliba, Caleta-Car, Luan Peres; Kamara, Guendouzi (74' Gueye); Lirola (61' Dieng), Payet, Under; Milik (74' Gerson). All. Sampaoli
Arbitro: Deniz Aytekin (Turchia)
Gol: -
Ammoniti: Payet, Kamara, Rongier
Espulsi: nessuno

La cronaca in 13 momenti chiave

14' – Lirola rimette in mezzo da sinistra e Under, libero, spara alle stelle al volo. Prima occasione per il Marsiglia.
20' – Sinistro incrociato da fuori area di Milik e palla che passa accanto al secondo palo di Strakosha. OM ancora pericoloso.
22' – Lazzari fa partire un cross basso per l'inserimento di Basic, che a un passo dalla porta viene stoppato dall'uscita di Pau Lopez.
34' – Angolo da sinistra di Cataldi, Luiz Felipe va di testa da pochi passi, gran riflesso di Pau Lopez e ancora Luiz Felipe appoggia a lato in scarsa coordinazione.
40' – Under ne fa fuori due in area, sterza sul sinistro, calcia sul secondo palo e trova la deviazione in angolo di Strakosha.
49' – Under fa fuori Marusic in area e col destro fa partire un pericolosissimo tiro-cross, respinto a pochi passi dalla porta da Luiz Felipe.
51' – Cataldi lancia splendidamente Immobile, che in area resiste al ritorno di Saliba, ma di controbalzo spara alto davanti a Pau Lopez.
58' – Luis Alberto tocca dentro per Immobile, che si presenta davanti a Pau Lopez e questa volta lo batte. Purtroppo per la Lazio, il centravanti è di poco davanti a tutti. Gol annullato.

La disperazione di Ciro Immobile, Lazio-Olympique Marsiglia, Getty Images

Credit Foto Getty Images

65' – Botta mancina di Under, servito in area da Payet, e altro riflesso di Strakosha, che respinge con i pugni.
66' – Lazzari perde palla, Payet calcia a giro dal limite e la palla passa accanto al palo dopo una deviazione di Luiz Felipe.
67' – Tentativo da fuori di Zaccagni, Pau Lopez vola a respingere, poi Pedro non trova Immobile davanti alla porta.
69' – Erroraccio in disimpegno del Marsiglia, Immobile recupera palla in area e col destro, da posizione defilata, scheggia l'incrocio dei pali.
88' – Pedro si presenta davanti a Pau Lopez, che respinge miracolosamente il suo sinistro. Occasionissima in extremis per la Lazio.

Il momento social

Il migliore

Pau Lopez. Sente aria di derby e alza la saracinesca. Ottimo riflesso su Luiz Felipe, poi vola su Zaccagni ed è determinante sull'ex compagno Pedro nel finale.

Il peggiore

Zaccagni. Chance non sfruttata. Sbaglia parecchio e si rende poco pericoloso. L'unico guizzo vero è un destro da fuori respinto da Pau Lopez.

Le pagelle

LEGGI QUI

Tutte le "decisioni al limite" di Cakir, l'arbitro meno amato dalle italiane

Serie A
Sarri: "Col Napoli avevamo già perso nel riscaldamento"
8 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
La nuova Atalanta di Gasp nel segno di Boga
15 ORE FA