Maurizio Sarri ha parlato così ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria in casa della Lokomotiv in Europa League: un 2-0 che consente ai biancocelesti di assicurarsi il passaggio del turno, ma ora si possono anche evitare gli spareggi.
Ci sono arrivate delle notizie estremamente positive, ma questa era la sfida probabilmente decisiva di un girone difficilissimo. La qualificazione è arrivata, adesso vediamo se riusciamo a guadagnare l'accesso diretto agli ottavi".
“Nel primo tempo la pressione loro era abbastanza forte, erano aggressivi e a tratti fallosi. Quando siamo usciti poi abbiamo trovato lo spazio. Dopo il vantaggio la partita si è messa in discesa, ci hanno concesso più metri e noi siamo stati bravi a sfruttarli: dopo l’1-0 le palle gol sono state tantissime".
Serie A
Sampdoria-Lazio: probabili formazioni e statistiche
IERI A 10:58

Pedro fenomeno

"Pedro è un giocatore fenomenale, quando ha queste serate, queste partite, può cambiare tutto. È normale che sia così, noi possiamo avere tutti i livelli di ottimizzazione che vogliamo, ma alla fine la qualità fa la differenza"

Il Napoli

"Io ho un po’ di batticuore pensando da come usciranno i miei ragazzi da questa partita. Poi contro il Napoli non sarà una come le altre, questo è evidente”.
CALENDARIO E RISULTATI | CLASSIFICHE | MARCATORI | NOTIZIE

Tutte le "decisioni al limite" di Cakir, l'arbitro meno amato dalle italiane

Serie A
Sarri: "4-4? C'era fallo. Mercato? Qualcosa dobbiamo fare"
IERI A 22:43
Serie A
Lazio-Udinese 4-4, pagelle: Beto è impressionante
IERI A 22:23