E' ricoverato in coma, in condizioni critiche, Giuseppe Rizza, 33 anni, ex giocatore della squadra Primavera della Juventus, dove era stato compagno tra gli altri di Marchisio, Criscito e Giovinco. Rizza è ricoverato dal 5 giugno nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Cannizzaro di Catania. E' stata un'emorragia cerebrale a causarne il ricovero d'urgenza.
Classe 1987, difensore, era cresciuto nel settore giovanile della Juventus e aveva vinto una Supercoppa Primavera, nel 2006, nella squadra guidata da Chiarenza. Nel calcio professionistico aveva avuto esperienze con Juve Stabia, Livorno in B (due volte) e poi Arezzo, quindi Pergocrema, e Nocerina, prima di scendere tra i dilettanti. Attualmente era tesserato per la Rinascita Netina, nella Prima categoria siciliana, di cui era capitano.
Molti ex compagni hanno postato sui social messaggi di affetto e speranza. Sebastian Giovinco ha scritto sui social: "Ciao Peppe, sono Seba. Ma che fai? Dai, sveglia, che appena riusciamo ci vediamo. Ti mando un forte abbraccio".
Calcio
Totti continua ad incantare: assist e magie nel Calcio a 8
19/10/2022 ALLE 09:58
Il capitano del Genoa, Criscito, ricorda: "In campo aveva tanta grinta e sono sicuro che lotterà contro tutto e tutti per ritornare con noi. Che brutta notizia, incrociamo le dita e aspettiamo Peppe".
Anche Francesco Totti ha rivolto un pensiero a Rizza: "Ti faccio un grande in bocca al lupo e mi raccomando tieni duro e non mollare. Daje Giuseppino".
Infine, il messaggio di Marchisio: "Ciao Peppe, spero che questo messaggio possa darti la forza di tornare tra noi, come quando in campo non mollavi mai, correvi tantissimo e davi tutto per la tua squadra. Non mollare perché devo venirti a trovare, ok? Un abbraccione".

Marcello Lippi racconta l'ultima Juve campione d'Europa: "Stessa voglia di vincere dell'Italia 2006"

Calcio
Totti ancora decisivo: che doppietta all’esordio nel Calcio a 8
04/10/2022 ALLE 12:09
MLS
L'eurogol di Criscito: la sua 1ª rete in MLS è una perla al volo
18/08/2022 ALLE 07:50