L'Italia perde, ma sorride. Le azzurre, per tutti i 90 minuti all'altezza del più quotato Brasile, vengono sconfitte da un rigore (molto generoso) di Marta, ma possono festeggiare lo storico primato nel gruppo C, davanti ad Australia e alle sudamericane, comunque qualificate agli ottavi (se la vedranno con la Germania). Prova solida e coraggiosa quella delle ragazze del CT Bertolini, che ora inizieranno la fase ad eliminazione diretta contro chi sarà ripescata tra Nigeria e Cina.

LA CRONACA

Il primo tempo è equilibrato. Il Brasile parte forte e va vicino al gol con l’ispiratissima Debinha (gran parata di Giuliani sul suo colpo di tacco al volo) e Kathellen (colpo di testa di poco alto). L’Italia prende le misure e si rende pericolosa soprattutto con le ripartenze targate Girelli-Bonansea. La 11 azzurra con un colpo di testa su cross di Guagni costringe Barbara alla grande parata. La prima frazione si chiude comunque sullo 0-0, che rispecchia perfettamente il pari valore delle due selezioni.
Qualificazioni Mondiali femminili
L'Italia batte 2-0 la Romania e vola ai Mondiali
06/09/2022 ALLE 18:53

Valentina Giacinti

Credit Foto Getty Images

Nella ripresa insiste il Brasile. Andressinha scheggia la traversa con uno splendido calcio di punizione a giro. L’Italia rallenta, pur senza rischiare nulla. Ma al 73’ l’arbitro messicano Montes assegna un rigore alle brasiliane, giudicando irregolare il lieve contatto tra Linari e Debinha. Marta implacabile dal dischetto porta avanti il Brasile 1-0, realizzando il suo gol numero 17 ai Mondiali. Nel finale le azzurre calano, ma contengono, resistendo agli ultimi attacchi delle sudamericane e conquistando il primato nel girone.

Marta

Credit Foto Getty Images

LA STATISTICA CHIAVE

17 gol ai Mondiali in carriera per Marta, primatista assoluta nella storia del torneo (sia maschile che femminile).

LA MIGLIORE

Alia Guagni - Un tornado a destra. Si sovrappone, corre, lotta, crossa, recupera. Gran giocatrice.

LA PEGGIORE

Valentina Giacinti - Troppo lenta e spesso imprecisa. Non la giocatrice ammirata al Milan. Ha bisogno di acquisire fiducia e ritmo.

IL TWEET

IL TABELLINO di Italia-Brasile 0-1

ITALIA (4-3-3): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli (Dal 71' Boattin); Galli, Giugliano, Cernoia; Giacinti (Dal 63’ Bergamaschi), Girelli (Dal 78’ Mauro), Bonansea. All. Bertolini
BRASILE (4-4-2): Barbara – Leticia (Dal 76’ Poliana), Monica, Kathellen, Tamires - Ludmila, Andressinha, Thaisa, Debinha – Cristiane (Dal 65’ Zaneratto), Marta (Dall'84' Luana). CT. Vadao
Arbitro: Montes (Messico)
Gol: 74’ Rig. Marta (B)
Ammoniti: Leticia, Bartoli, Kathellen
Euro 2022
Italia flop, eliminazione dolorosa: urge un rinnovamento immediato
19/07/2022 ALLE 07:43
Euro 2022
Bertolini: "Sconfitta immeritata, ma cresceremo"
18/07/2022 ALLE 21:27