Calcio
Serie A

Roma-Lecce: probabili formazioni e statistiche

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Edin Dzeko esultanza, Lecce-Roma, Getty Images

Credit Foto Getty Images

DaEnrico Turcato
22/02/2020 A 10:06 | Aggiornato 22/02/2020 A 10:06
@EnricoTurcato

Dopo aver perso il primo confronto casalingo contro il Lecce nell’aprile 1986, la Roma è rimasta imbattuta in tutti i successivi 14 (12V, 2N), incluse quattro vittorie negli ultimi quattro.

Probabili formazioni

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Bruno Peres, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Mkhitaryan, Pellegrini, Carles Perez; Dzeko. All. Fonseca

Serie A

Fonseca: "Non possiamo investire come Juve e Inter, seguiamo il modello Atalanta"

DA UN' ORA

Indisponibili: Zappacosta, Zaniolo, Diawara, Pastore

Squalificati:

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Rossettini, Lucioni, Rispoli; Majer, Barak, Deiola; Mancosu; Mancosu, Shakov; Lapadula. All. Liverani

Indisponibili: Falco, Babacar, Farias, Rispoli

Squalificati:

Statistiche Opta

La Roma ha vinto per 1-0 la sfida d’andata di questa Serie A contro il Lecce lo scorso settembre: nell’intero campionato 2018/19, i giallorossi non hanno mai ottenuto due successi stagionali contro una singola avversaria senza subire reti.

Dopo aver perso il primo confronto casalingo contro il Lecce nell’aprile 1986, la Roma è rimasta imbattuta in tutti i successivi 14 (12V, 2N), incluse quattro vittorie negli ultimi quattro.

La Roma ha vinto 12 delle ultime 13 gare interne di Serie A contro un’avversaria neopromossa (1N); l’ultima sconfitta all’Olimpico per i giallorossi contro una formazione proveniente dalla Serie B risale a maggio 2015 (vs Parma).

La Roma è reduce da tre sconfitte consecutive in Serie A e non perde quattro partite di fila nella competizione per la prima volta da novembre 2008, sotto la gestione di Luciano Spalletti.

Il Lecce ha vinto le ultime tre gare di Serie A: i salentini non hanno mai registrato quattro successi di fila nel massimo campionato, mentre l’ultima squadra neopromossa a ottenere quattro vittorie consecutive nella competizione è stata la Juventus, nell’aprile 2008.

La Roma è la squadra che ha fronteggiato meno tiri (270) in questa Serie A, mentre nessuna squadra ne ha subiti più del Lecce (445, al pari del Brescia).

Nessuna squadra ha subito più gol del Lecce negli ultimi 15 minuti di gioco: 11, inclusi due degli ultimi quattro; mentre solo la Lazio (due) ne ha incassati meno della Roma (tre) nel parziale.

Il Lecce è, assieme al Parma, una delle due squadre di questa Serie A che non ha ancora perso una partita dopo essere andata avanti nel punteggio, mentre la Roma è stata sconfitta una sola volta in questa situazione (contro l’Atalanta nell’ultimo turno).

Edin Dzeko, della Roma, in gol nel match d’andata contro il Lecce (unico suo precedente contro i salentini in Serie A), ha trovato la rete nel 58% delle partite in cui ha affrontato una squadra neopromossa (14 gare su 24, con 19 gol nel parziale).

Filippo Falco - assente per infortunio - è l’unico giocatore del Lecce con almeno tre gol e tre assist in questo campionato: con lui in campo da titolare, la squadra di Fabio Liverani ha registrato una percentuale di successi del 33.3% (5 su 15), senza di lui, invece, è scesa all’11.1% (1 su 9).

Fantacalcio: i consigli per la 25a giornata di Serie A

00:01:16

Serie A

Robin Olsen, rientrato alla Roma dal Cagliari, verso il Bayer Leverkusen

DA 2 ORE
Serie A

Roma, il messaggio di addio di Smalling: "Devastato di non poter finire la stagione coi giallorossi"

DA 4 ORE
Contenuti correlati
CalcioSerie ARomaLecce
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo