"Il Consiglio di Amministrazione di Juventus Football Club S.p.A. (la “Società” o “Juventus”), riunitosi oggi, mediante mezzi di telecomunicazione, sotto la Presidenza di Andrea Agnelli, ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 31 dicembre 2020". Così il club bianconero ha annunciato i conti dei primi sei mesi dell’esercizio 2020/21, che vedono ricavi per 258,3 milioni di euro, in calo rispetto ai 322,3 milioni del 2019/20. In leggero aumento anche i costi a quota 263,4 milioni di euro (contro i 260 milioni dell’esercizio precedente), mentre le perdite per il periodo sono pari a 113,7 milioni (50,3 milioni nel 2019/20).
"L'incremento della perdita del primo semestre dell’esercizio è sostanzialmente imputabile a minori ricavi per 64 milioni di euro, correlati a minori proventi da gestione diritti da calciatori (55 milioni) e agli effetti direttamente imputabili alla pandemia sui ricavi da gare e da vendite di prodotti, licenze e altri (39 milioni complessivi). Nell’ambito dei ricavi, si segnala inoltre il positivo andamento – stante il difficile contesto – dei ricavi da sponsorizzazioni e pubblicità (in leggero incremento rispetto all’esercizio precedente), nonché l’aumento dei ricavi dell’e-commerce (in incremento del 60%), che in parte compensa l’inevitabile calo dei ricavi tramite canale dei negozi fisici".
Calciomercato 2020-2021
Paratici: "Rinnovo Dybala? Ne parleremo nei prossimi mesi"
22/02/2021 A 20:04

Pirlo: "Dybala deve darci gol e garantirci salto di qualità"

Serie A
Il messaggio di Harden a Dybala: "Sono un tuo tifoso"
12/02/2021 A 22:03
Calciomercato 2020-2021
La Juve raddoppia: incontro per Dybala e rilancio per Locatelli
23/07/2021 A 08:02