Crotone-Benevento, sfida valida per la diciottesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Scida di Crotone domenica 17 gennaio con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Stroppa affronta quella di Inzaghi. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; Rispoli, Eduardo Henrique, Zanellato, Vulic, Pedro Pereira; Riviere, Messias. All. Stroppa
Serie B
Mulattieri salva il Crotone, Pisa in vetta da solo: tutto sulla 4a di B
19/09/2021 A 20:35
Squalificati: Reca
Indisponibili: Benali, Cigarini, Marrone, Molina
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Glik, Barba, Foulon; Hetemaj, Ionita, Improta; R. Insigne, Sau; Lapadula. All. F. Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Caldirola, Caprari, Letizia, Moncini, Tello, Tuia, Viola, Schiattarella

Statistiche Opta

Nei sei precedenti tra Crotone e Benevento tra Serie A e Serie B ha sempre vinto la squadra di casa. Il risultato aggregato tra le due squadre in queste due competizioni è di 8-8.
Tra le squadre contro cui il Crotone ha sempre tenuto la porta inviolata in casa tra Serie A e B, il Benevento è quella che ha affrontato più volte in match interni (tre).
Nessuna delle ultime 10 sfide di Serie A tra squadre neopromosse è terminata in parità e ben otto volte ha vinto la squadra di casa. Il Crotone ha ottenuto il 25% dei propri successi nel massimo campionato contro squadre provienti dalla B (5 su 20).
Il Crotone ha vinto due delle ultime tre gare casalinghe di Serie A (1P) - in questi incontri ha sempre sia segnato che subito gol; in generale è l’unica squadra a non aver ancora tenuto la porta inviolata in match interni nel campionato in corso.
Il Benevento ha vinto entrambe le ultime due trasferte di Serie A – l’ultima neopromossa ad aver ottenuto tre successi di fila fuori casa nel massimo campionato è stata il Bologna, nel gennaio 2016.
Crotone (14) e Benevento (13) sono le due squadre che hanno subito più gol nel corso della prima mezzora di gioco in questa Serie A: in generale il 18% delle reti segnate in questo intervallo temporale sono arrivate contro una di queste due formazioni.
Il Crotone ha incassato 40 gol in questo campionato – solo tre delle precedenti 16 squadre che hanno subito almeno attrettante reti dopo 17 gare stagionali di Serie A si sono salvate a fine torneo, la più recente è stata la Pro Patria nel 1950/51 (41).
Il Benevento ha segnato il 45% delle sue reti in questa Serie A su calcio piazzato (nove su 20), la percentuale più alta nel torneo in corso. Segue in questa graduatoria proprio il Crotone (41%, sette su 17).
Junior Messias del Crotone è il giocatore che ha effettuato più conclusioni in seguito a movimenti palla al piede (min. 5 metri) in questa Serie A: 23 dei suoi 46 tiri sono arrivati da queste situazioni di gioco.
A segno nelle ultime due partite, contro Cagliari e Atalanta, l’attaccante del Benevento Marco Sau non è mai andato in gol in più gare di fila in Serie A.

Fantacalcio: i consigli per la 18a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Chi è Messias: l'ex fattorino passato dalla D al Milan in 3 anni
31/08/2021 A 11:53
Serie B
Il Parma di Buffon vince al 97'. Goleade di Brescia, SPAL e Cittadella
29/08/2021 A 21:24