Crotone-Genoa, sfida valida per la ventesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà all stadio Scida di Crotone domenica 31 gennaio con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Stroppa affronta quella di Ballardini. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Djidji; Pereira, Benali, Zanellato, Vulic, Reca; Simy, Di Carmine. All. Stroppa
Serie A
Genoa-Verona 3-3, pagelle: Destro protagonista, Criscito certezza
IERI A 21:28
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Cigarini, Cuomo, Molina, Riviere
GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Shomurodov. All. Ballardini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Biraschi, Cassata, C. Zapata

Statistiche Opta

Il Genoa è una delle otto squadre contro cui il Crotone ha giocato cinque incontri di Serie A senza ottenere neanche un successo (1N, 4P).
Il Crotone ha giocato la sua prima gara interna in assoluto in Serie A nell’agosto 2016 contro il Genoa: il match terminò con una sconfitta 1-3 in rimonta allo Stadio Adriatico.
Il Genoa ha segnato il 21% dei suoi gol in questo campionato nella gara d’andata contro il Crotone (quattro su 19).
Il Crotone ha vinto tre delle ultime quattro gare casalinghe di Serie A (1P), dopo aver perso quattro delle prime cinque del torneo in corso (1N).
Il Genoa non ha subito neanche una rete nelle sue ultime tre gare di campionato, l’ultima volta che ha fatto meglio è stata nel gennaio 2018: quattro, sempre con Davide Ballardini in panchina - anche in quell’occasione subentrato come tecnico rossoblù nel corso della stagione.
Il Crotone non ha vinto nessuna delle ultime cinque gare di Serie A contro squadre nelle ultime cinque posizioni in classifica a inizio giornata (2N, 3P) – tuttavia, solo una di queste sfide è arrivata nel torneo in corso (lo 0-0 contro il Torino a novembre).
Il Crotone è la squadra che ha il rapporto più alto tra tocchi in area avversaria e tiri da dentro l’area in questo campionato: impiega ben 3.2 palloni giocati per una conclusione da dentro; dall’altra parte, il Genoa tira da dentro ogni 2.4 tocchi, solo il Torino ha una media più bassa (2.2).
Con Davide Ballardini in panchina, il Genoa viaggia a una media di 1.8 punti a partita in questa Serie A, rispetto ai 0.5 del suo predecessore: dal suo ritorno in rossoblù il 21 dicembre, solo cinque squadre hanno ottenuto più punti del Grifone (11) nella competizione.
Simy ha preso parte a tutte le ultime quattro reti del Crotone in Serie A (tre gol, un assist), tante quante in tutte le precedenti 18 realizzate dai pitagorici nel torneo in corso.
Con un ingresso dalla panchina, Goran Pandev eguaglierà Sergio Pellissier come giocatore con più presenze da subentrato nel massimo campionato italiano nell’era dei tre punti a vittoria (154). La prossima sarà inoltre la 200ª sostituzione del macedone nella competizione.

Fantacalcio: i consigli per la 20a giornata di Serie A

Serie A
Il nuovo Genoa riparte con un pareggio pirotecnico: 3-3 col Verona
25/09/2021 A 18:29
Serie A
Genoa-Verona: probabili formazioni e statistiche
24/09/2021 A 08:57