Probabili formazioni

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Magallan; Molina, Messias, Cigarini, Benali, Reca; Ounas, Simy. All. Cosmi
Squalificati: nessuno
Serie A
Finanziamento Inter: Oaktree in vantaggio e punta al controllo
6 MINUTI FA
Indisponibili: Di Carmine, Marrone
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi, Darmian; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Kolarov, Vidal

Statistiche Opta

L'Inter ha realizzato 13 reti in cinque sfide contro il Crotone in Serie A, una media di 2.6 a partita - il bilancio vede tre successi nerazzurri, un pareggio e una vittoria calabrese.
Dopo il successo contro il Parma nell'ultima giornata di campionato, il Crotone potrebbe ottenere due vittorie di fila in Serie A per la prima volta dall'aprile 2018.
Il Crotone è l’unica squadra a non aver ancora pareggiato alcuna partita nel 2021 in Serie A: tre successi e 16 sconfitte per i calabresi nel periodo.
Il Crotone ha perso le ultime tre partite di Serie A allo Scida e potrebbe registrare quattro sconfitte interne di fila per la prima volta nel massimo campionato.
L'Inter è imbattuta da 17 partite di Serie A, la striscia più lunga senza sconfitte per i nerazzurri in una singola stagione nella competizione dal febbraio 2008.
Questa sfida vede affrontarsi la squadra cha ha guadagnato più punti da situazioni di svantaggio in questa Serie A (l’Inter 16, come il Sassuolo) e l’unica che non ne ha raccolto nessuno una volta sotto nel punteggio (il Crotone).
L'Inter è la squadra che ha registrato più clean sheet in Serie A nel 2021 (10) - più in generale solo il Chelsea (11) ne conta di più nel periodo nei maggiori cinque campionati europei.
Simy è arrivato a quota 19 reti in questo campionato: l'unico giocatore africano in grado di raggiungere 20 gol in una singola stagione di Serie A è stato Samuel Eto'o nel 2010/11 (21 centri con la maglia dell'Inter).
Dall'arrivo di Serse Cosmi al Crotone, Simy ha realizzato 12 reti in nove presenze di Serie A (1.3 gol a partita): tra i giocatori che hanno registrato più di una presenza con un singolo allenatore nei Top-5 campionati europei negli anni 2000, solo Lionel Messi (1.5 con Jordi Roura e 1.4 con Tito Vilanova) ha una media gol più alta del nigeriano sotto il suo attuale tecnico.
Lautaro Martínez e Romelu Lukaku sono entrambi a secco di gol da quattro presenze: negli ultimi due campionati di Serie A è successo solo due volte che l’Inter rimanesse per quattro partite senza un gol di uno dei due e nel periodo non sono mai arrivate cinque gare di fila senza una rete di uno dei due attaccanti.

Fantacalcio: i consigli per la 34a giornata di Serie A

Serie A
Juventus-Inter in diretta tv e Live Streaming
20 MINUTI FA
Serie A
Le pagelle di Crotone-Verona 2-1: Ounas super
11 ORE FA