Fiorentina-Cagliari, sfida valida per la diciassettesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Franchi di Firenze domenica 10 gennaio con fischio d'inizio alle ore 18.00. La squadra di Prandelli affronta quella di Di Francesco. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Pulgar, Bonaventura, Biraghi; Kouamé, Vlahovic. All. Prandelli
Serie A
Le pagelle di Fiorentina-Inter 1-3: follia Gonzalez, riscossa nerazzurra
6 ORE FA
Squalificati: Castrovilli
Indisponibili: -
CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Nainggolan, Marin, Oliva; Sottil, Joao Pedro; Simeone. All. Di Francesco
Squalificati: Nandez
Indisponibili: Carboni, Faragò, Klavan, Luvumbo, Rog

Statistiche Opta

Il Cagliari è imbattuto da cinque sfide contro la Fiorentina in Serie A (3V, 2N), e ha vinto 5-2 nella gara d’andata dello scorso campionato: solo contro il Varese nel 1968 (6-1) i sardi hanno segnato più gol in una gara della competizione.
Fiorentina e Cagliari potrebbero pareggiare tre partite di fila in Toscana per la seconda volta in Serie A: la prima risale al 1982, proprio nel mese di gennaio.
La Fiorentina ha pareggiato quattro gare casalinghe di Serie A per la prima volta da marzo 2019, in una serie in cui arrivò a cinque, con Stefano Pioli in panchina.
Dall’inizio del 2020 il Cagliari ha vinto solo due gare esterne in campionato (7N, 10P): meno di ogni altra squadra tra quelle presenti negli ultimi due campionati di Serie A.
La prossima sarà la 200ª panchina di Cesare Prandelli con la Fiorentina nel massimo campionato. Solo cinque altri allenatori hanno tagliato questo traguardo con una singola squadra in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria: Carlo Ancelotti con il Milan (283), Gian Piero Gasperini con il Genoa (232), Marcello Lippi con la Juventus (258), Roberto Mancini con l’Inter (217) e Luciano Spalletti con la Roma (211).
Il Cagliari è la squadra contro cui Cesare Prandelli ha vinto più partite casalinghe sulla panchina della Fiorentina in Serie A, vincendo ciascuna delle cinque sfide al Franchi tra il 2005 e il 2009.
Dusan Vlahovic è andato a segno in quattro delle ultime cinque presenze di Serie A: la prima delle sue due doppiette nella competizione è arrivata proprio contro il Cagliari, nel novembre 2019 in trasferta.
Dusan Vlahovic è il più giovane giocatore con almeno cinque gol segnati in questo campionato e il quinto in generale nei top-5 campionati europei 2020/21, dopo Erling Haaland, Sofiane Diop, Moise Kean e Amine Gouiri.
La Fiorentina è la squadra contro cui il centrocampista del Cagliari, Radja Nainggolan, ha preso parte attiva a più gol in Serie A: 10, frutto di quattro reti e sei assist, con ben tre passaggi vincenti nella gara di andata dello scorso campionato.
L’attaccante del Cagliari Giovanni Simeone ha segnato 20 dei suoi 49 gol in Serie A con la maglia della Fiorentina, tra il 2017 e il 2019. Potrebbe diventare il primo giocatore nato dopo l’1/1/1995 a varcare la soglia delle 50 reti nel massimo campionato italiano.

Fantacalcio: i consigli per la 17a giornata di Serie A

Serie A
Fiorentina-Inter, moviola: rosso a Gonzalez per applausi all'arbitro
8 ORE FA
Serie A
Inter, che prova di forza: 3-1 in rimonta alla Fiorentina
9 ORE FA