Inter-Cagliari, sfida valida per la trentesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio San Siro di Milano sabato 10 aprile con fischio d'inizio alle ore 12.30. La squadra di Conte affronta quella di Semplici. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Sensi, Brozovic, Eriksen, Young; Lukaku, Sanchez. All. Conte
Serie A
Milan fermato dal Cagliari 0-0: Champions rimandata
IERI A 18:23
Squalificati: Barella
Indisponibili: Kolarov, Perisic
CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Klavan; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. All. Semplici
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Ceppitelli, Cragno, Rog, Sottil, Tramoni

Statistiche Opta

L'Inter ha mancato l'appuntamento con il gol solo una volta nelle ultime 37 sfide di Serie A contro il Cagliari (0-2 nell'aprile 2013).
Il Cagliari ha vinto solo due delle ultime 19 trasferte di Serie A in casa dell'Inter: completano il parziale 12 successi nerazzurri e cinque pareggi.
L'ultima volta che il Cagliari ha tenuto la porta inviolata in casa dell'Inter in Serie A risale al marzo 1992 (0-0): da allora i nerazzurri hanno realizzato 47 reti in 22 incontri (2.1 di media).
L'Inter ha vinto ben 11 delle ultime 12 partite di campionato (incluse le 10 più recenti), tenendo la porta inviolata nel 67% di questi incontri (8/12) - solo quattro reti incassate dai nerazzurri nel periodo.
L'Inter ha vinto le ultime 11 partite interne di Serie A: solo tre volte nella loro storia nel massimo campionato i nerazzurri hanno registrato una striscia più lunga in casa (1950, 1971 e 2011).
Il Cagliari è la squadra che dall'inizio del 2021 ha realizzato meno reti in Serie A: soltanto 10 per i sardi in 15 gare nel parziale.
Da una parte l’Inter ha la miglior percentuale realizzativa di questa Serie A (16.2%), dall’altra il Cagliari ha la più bassa (9.5%).
Romelu Lukaku ha servito nove assist in questo campionato: solo tre giocatori dell’Inter hanno fatto meglio in una singola stagione di Serie A da quando Opta (2004/05) raccoglie questo dato (Maicon 11 nel 2009/10, Candreva 10 nel 2016/17, Stankovic 10 nel 2006/07).
Lautaro Martínez dell’Inter ha segnato quattro reti e servito un assist in cinque sfide contro il Cagliari in Serie A, trovando la rete in tutte le quattro gare giocate da titolare nella competizione contro i sardi.
L’Inter è la vittima preferita in Serie A di Radja Nainggolan (sei reti): il centrocampista del Cagliari ha giocato 33 gare, segnando sei reti, con la maglia nerazzurra in Serie A tra il 2018 e il 2019.

Fantacalcio: i consigli per la 30a giornata di Serie A

Serie A
Milan-Cagliari, ufficiali: Pioli conferma Rebic, Pavoletti dal 1'
IERI A 17:48
Serie A
Le 5 verità di Juve-Inter: Lu-La da preservare, VAR da rivedere
IERI A 07:05