Inter-Lazio, sfida valida per la ventiduesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Meazza in San Siro di Milano domenica 14 febbraio con fischio d'inizio alle ore 20.45. La squadra di Stroppa affronta quella di De Zerbi. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lukaku, Lautaro Martinez. All. Conte
Calciomercato 2020-2021
Inter, il Chelsea rilancia per Lukaku: qualcosa si muove...
UN' ORA FA
Squalificati: nessuno
Indisponibili:
LAZIO (3-5-2): Reina; Musacchio, Acerbi, Hoedt; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Correa. All. Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Luiz Felipe, Strakosha, Radu

Statistiche Opta

La Lazio è rimasta imbattuta in tre delle ultime quattro sfide contro l’Inter in campionato (2V, 1N), dopo che aveva raccolto un solo punto nelle precedenti cinque.
Dopo l’1-1 del match d’andata, Inter e Lazio potrebbero pareggiare entrambe le sfide stagionali di Serie A per la prima volta dal 2004/05.
Equilibrio negli ultimi otto confronti tra Inter e Lazio al Meazza in Serie A: tre vittorie per parte e due pareggi. I nerazzurri potrebbe vincere due match casalinghi di fila in campionato contro i biancocelesti per la prima volta da gennaio 2012 (sette in quel caso).
L’Inter potrebbe registrare cinque clean sheet di fila in Serie A per la prima volta da aprile 2018. L’ultima volta che una squadra di Antonio Conte non ha subito gol in 5+ match consecutivi di campionato risale al Chelsea del novembre 2016 (sei).
L’Inter ha vinto le ultime sette gare di campionato al Meazza, l’ultima volta che ha ottenuto otto successi interni di fila in Serie A risale al febbraio 2017.
La Lazio va in gol da ben 17 partite di campionato, l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga in Serie A risale all’ottobre del 1994 (18).
La Lazio è la squadra che ha guadagnato più punti in Serie A nel 2021 (19), oltre ad essere l’unica ancora imbattuta (6V, 1N) - i biancocelesti sono alla pari del Genoa anche la miglior difesa nel periodo (quattro gol subiti).
La prossima sarà la 500ª presenza in Serie A per Samir Handanovic: il portiere dell'Inter diventerà il 15º giocatore a raggiungere questo traguardo nella competizione, raggiungendo Ciro Ferrara.
Romelu Lukaku dell’Inter ha trovato il gol soltanto in una delle ultime sei partite di campionato (doppietta contro il Benevento); la Lazio è la squadra contro cui il classe ’93 ha disputato più minuti in Serie A senza segnare (263).
Ciro Immobile della Lazio (149) è vicino a segnare 150 reti in Serie A. In caso di gol, l’attaccante classe ’90, diventerebbe il giocatore con il minor numero di presenze (245) a tagliare questo traguardo, tra quelli che hanno esordito nel torneo nell’era dei tre punti a vittoria.

Fantacalcio: i consigli per la 22a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Juve, Ronaldo se ne vuole andare ma tutto dipende da Mbappé
9 ORE FA
Serie A
Formazioni tipo: ecco come giocheranno le 20 squadre di A
18 ORE FA