Juventus-Crotone, sfida valida per la ventitreesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Allianz Stadium di Torino lunedí 22 febbraio con fischio d'inizio alle ore 20:45. La squadra di Pirlo affronta quella di Stroppa. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro; Chiesa, McKennie, Bentancur, Ramsey; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo
Serie A
Juve: c'è luce col cambio modulo, ma la strada è ancora lunga
9 ORE FA
Squalificati: Rabiot
Indisponibili: Arthur, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Bentancur
CROTONE (4-3-1-2): Cordaz; Rispoli, Golemic, Magallan, Reca, Molina, Petriccione, Vulic; Messias; Ounas, Di Carmine. All. Stroppa
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Benali, Cuomo

Statistiche Opta

La Juventus è imbattuta nei cinque precedenti con il Crotone in Serie A, anche se tuttavia ha pareggiato i due confronti più recenti.
Il Crotone è imbattuto da due gare di campionato contro la Juventus, nella sua storia solo una volta ha registrato una serie più lunga di incontri senza sconfitte contro una singola avversaria in Serie A, contro il Chievo tra il 2016 e il 2017 (tre).
La Juventus ha vinto tutte le ultime sei partite di campionato giocate di lunedì, in un parziale in cui ha subito appena un gol (nel 2-1 contro la Lazio lo scorso luglio).
La Juventus non ha vinto ben quattro delle ultime sette gare di Serie A contro squadre neopromosse (3N, 1P), compresa la gara d’andata con il Crotone. Tuttavia, tutti questi quattro incontri sono stati giocati in trasferta.
Il Crotone viene da quattro sconfitte consecutive in Serie A; nella competizione è arrivato a cinque solo in due occasioni: nell’ottobre 2016 e nel febbraio 2017.
Il Crotone è una delle due squadre (con l’Arminia Bielefeld) che ha perso tutte le partite dopo essere andata sotto nel punteggio nei cinque maggiori campionati europei in corso (16 sconfitte su 16 per i calabresi).
Questa è la sfida tra la migliore e la peggior difesa di questa Serie A: Juventus (19) e Crotone (52) sono divisi infatti da ben 33 reti. I bianconeri hanno incassato meno di 20 gol in nove delle ultime 10 stagioni dopo 21 gare, mentre il passivo dei calabresi non si vedeva dopo 22 match dal Lecce 1997/98 (sempre 52).
Escludendo i calci di rigore, quattro dei sei gol in questo campionato del Crotone in trasferta sono stati segnati su cross dalle fasce – le sei marcature inoltre portano la firma di cinque giocatori differenti.
Federico Bernardeschi della Juventus ha segnato 12 dei suoi 33 gol in campionato con il Crotone – il 36% , nonostante abbia giocato solo il 18% delle sue gare tra A e B con questa maglia (38 su 206).
Il Crotone può diventare la 78ª squadra contro cui Cristiano Ronaldo trova il gol nei cinque maggiori campionati europei (solo Zlatan Ibrahimovic con 79 ne conta di più dal 2000). Al momento, l’attaccante portoghese ha segnato a tutte le squadre affrontate in Serie A attualmente nella competizione (17/17).

Fantacalcio: i consigli per la 23a giornata di Serie A

Serie A
Salernitana-Juventus 0-2, pagelle: Dybala accende la luce
21 ORE FA
Serie A
Allegri: "La Juve ci ha dato tanto, ora dobbiamo dare noi"
21 ORE FA