Probabili formazioni

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Bruno Alves, Gagliolo, Pezzella; Grassi, Sohm, Kurtic; Kucka, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa
Squalificati: Hernani
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (14/06)
19 ORE FA
Indisponibili: Mihaila, Brugman, Karamoh, Iacoponi, Man, Cyprien, Nicolussi Caviglia, Zirkzee, Inglese
ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Romero, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Malinovskyi; Zapata. All. Gasperini
Squalificati: Gollini
Indisponibili: Maehle, Toloi

Statistiche Opta

Dopo una serie di tre vittorie consecutive tra il 2013 e il 2014, il Parma ha ottenuto un solo punto nelle ultime sette partite contro l’Atalanta, realizzando appena due reti nel periodo.
Il Parma ha perso le ultime due partite casalinghe contro l’Atalanta, tante sconfitte quante quelle subite in tutte le precedenti 18 gare interne con i bergamaschi (9V, 7N).
Il Parma arriva da cinque sconfitte consecutive in Serie A: solo due volte i crociati hanno registrato una striscia più lunga nella competizione, sei nel 2001 e nel 2014.
Il Parma ha vinto solamente una delle ultime 15 partite casalinghe di Serie A (5N, 9P): i gialloblù non hanno mai ottenuto meno successi in una serie di 15 gare interne nel massimo campionato.
L’Atalanta ha ottenuto 20 punti sugli ultimi 24 disponibili in Serie A: solamente la Lazio (21) ha fatto meglio nel periodo.
Con due trasferte da giocare, l’Atalanta, attualmente a quota nove vittorie esterne, potrebbe ancora eguagliare il proprio record di successi fuori casa in una stagione di Serie A (11 nello scorso campionato).
L’Atalanta è una delle uniche due squadre nei maggiori cinque campionati europei, con il Lione, a contare tre giocatori con almeno 10 gol (Muriel, Zapata e Gosens).
Questa sfida vede affrontarsi il miglior attacco di questa Serie A (79 gol per l'Atalanta) e il peggiore (36 per il Parma).
Nonostante questa sia la peggior stagione a livello realizzativo per Andreas Cornelius in Serie A (una sola rete finora), è anche quella in cui il danese del Parma ha fornito più assist (quattro).
Robin Gosens (10 gol) è il primo difensore nella storia dell'Atalanta ad andare in doppia cifra di reti in un singolo campionato di Serie A; l'ultimo difensore in generale a riuscirci nel massimo campionato fu Marco Materazzi (Inter 2006/07) – sempre Materazzi, ma nel 2000/01 (12 reti) è stato l’ultimo a segnare di più, prima di lui solo Daniel Passarella (11 nel 1985/86) e Antonello Cuccureddu (12 nel 1973/74).

Fantacalcio: i consigli per la 35a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (07/06)
07/06/2021 A 21:12
Serie B
Enzo Maresca è il nuovo allenatore del Parma
27/05/2021 A 11:46