Sampdoria-Fiorentina, sfida valida per la ventiduesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Ferraris di Genova domenica 14 febbraio con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Ranieri affronta quella di Prandelli. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Keita, Quagliarella. All. Ranieri
Calciomercato 2020-2021
Jovetic, niente Lazio: il montenegrino firma per l'Hertha Berlino
UN' ORA FA
Squalificati: Tonelli
Indisponibili: nessuno
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Martinez Quarta, Ger. Pezzella, Milenkovic; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Kouamé. All. Prandelli
Squalificati: Amrabat
Indisponibili: Ribery

Statistiche Opta

Nelle ultime 10 sfide tra Sampdoria e Fiorentina in Serie A entrambe le squadre sono andate a segno (3.5 gol di media a match): ben cinque pareggi nel periodo, tre successi blucerchiati contro i due viola.
Dopo due successi di fila in casa nel 2010 contro la Fiorentina, la Sampdoria ha ottenuto solo due vittorie nelle successive otto gare al Ferraris contro i viola in Serie A (3N, 3P).
Dopo l’1-1 contro il Benevento, nel match più recente, la Sampdoria potrebbe pareggiare due partite di fila in campionato per la prima volta dal settembre 2017.
La Fiorentina ha perso almeno nove delle prime 21 gare stagionali di Serie A per la prima volta dal 2001/02 (12 in quel caso). In più, l’ultima volta che i viola avevano segnato 21 o meno reti dopo 21 match in Serie A risaliva al 2010/11.
Otto delle ultime nove reti della Sampdoria in Serie A sono state realizzate da nuovi acquisti di questa stagione - dei precedenti 22 gol nel campionato in corso solo cinque portavano la firma di questi giocatori.
La Fiorentina è la squadra con la percentuale più bassa di tiri nello specchio in questo campionato (40.5%).
Cesare Prandelli (99) potrebbe diventare il primo allenatore a tagliare il traguardo delle 100 vittorie alla guida della Fiorentina in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria.
Con una rete, Fabio Quagliarella eguaglierà Adriano Bassetto (92 gol) al 2° posto dei migliori marcatori nella storia della Sampdoria in Serie A - in prima posizione Roberto Mancini con 132 reti.
Fabio Quagliarella ha segnato sette gol nelle ultime sei sfide contro la Fiorentina in campionato - inclusa la sua ultima tripletta nel torneo (gennaio 2018). In generale i viola sono una delle due vittime preferite dell’attaccante classe ‘83 in Serie A, insieme all’Atalanta (12 reti a entrambe).
La Sampdoria è la squadra contro cui Dusan Vlahovic ha la miglior media minuti/gol in Serie A: tre reti in soli 181 minuti giocati (un gol in media ogni 60’).

Fantacalcio: i consigli per la 22a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (26/07)
3 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Inter, Nainggolan moneta di scambio per Nandez. Varane allo United
4 ORE FA