Sassuolo-Spezia, sfida valida per la ventunesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà al Mapei Stadium di Reggio Emilia sabato 6 febbraio con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di De Zerbi affronta quella di Italiano. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Traoré, Djuricic, Boga; Caputo. All. De Zerbi
Serie A
Le pagelle di Sassuolo-Salernitana 1-0: bene Berardi e Boga
IERI A 16:25
Squalificati: M. Lopez
Indisponibili: Berardi, Bourabia, Romagna
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Chabot, S. Bastoni; Maggiore, Ricci, Estevez; Gyasi, Galabinov, Verde. All. Italiano
Squalificati: Pobega, Saponara
Indisponibili: Ferrer, Mattiello, Nzola, Piccoli

Statistiche Opta

Il Sassuolo ha vinto tutte le cinque sfide contro lo Spezia tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, segnando 12 reti e subendone solo tre.
Il Sassuolo è imbattuto da 11 partite di Serie A contro squadre neopromosse, grazie a sette successi e quattro pareggi: l'ultima sconfitta contro una squadra proveniente dalla cadetteria risale al febbraio 2019 (0-3 v Empoli).
Il Sassuolo non vince da quattro partite di Serie A (2N, 2P) e non resta senza successi per cinque gare di fila in una singola stagione del massimo campionato dal marzo 2019 (quando arrivò a otto).
Dopo la sconfitta per 0-1 contro l'Udinese nell'ultimo turno, lo Spezia potrebbe rimanere a secco di gol per due gare di fila per la prima volta in Serie A.
Il Sassuolo ha vinto tutte le ultime quattro sfide di Serie A contro squadre liguri, realizzando una media di 3.5 reti a partita in questi quattro incontri.
Il Sassuolo è la squadra che segna più reti in percentuale nei secondi tempi di questa Serie A (76% - 25/33), mentre nessuna formazione ha incassato più reti dello Spezia nelle seconde frazioni di gara (26, al pari del Torino).
Il Sassuolo è la formazione che in questa Serie A subisce più tiri dall'interno dell'area di rigore (216) - dall'altra parte lo Spezia è la squadra che incassa meno conclusioni dalla distanza (51).
Francesco Caputo del Sassuolo ha segnato nove gol nelle ultime nove sfide contro squadre neopromosse in Serie A, inclusa la rete nel match d’andata contro lo Spezia.
Andrej Galabinov ha esordito in Serie A proprio contro il Sassuolo, nell'agosto 2017 con la maglia del Genoa - per l’attaccante dello Spezia due reti in tre sfide contro i neroverdi, inclusa una nelle gara d'andata di questo campionato.
Diego Farias era uno degli 11 titolari del Sassuolo nell'esordio del club (e suo personale) nel massimo campionato italiano il 25 agosto 2013, contro il Torino - l'attaccante dello Spezia ha realizzato tre reti contro gli emiliani in Serie A, meno solo che contro il Napoli (quattro).

Fantacalcio: i consigli per la 21a giornata di Serie A

Serie A
Berardi regala 3 punti al Sassuolo: battuta la Salernitana 1-0
IERI A 12:48
Serie A
Pioli: "Campo dello Spezia irregolare, non è corretto"
25/09/2021 A 15:30