L'Udinese ritrova la vittoria dopo un'astinenza durata 9 partite. Decide la contesa del "Picco" un calcio di rigore conquistato a inizio ripresa da Deulofeu e trasformato al 52' da De Paul, che poi si fa espellere per doppia ammonizione al 75'. Lo Spezia, tuttavia, soffre l'assenza là davanti di Nzola e non riesce a rendersi pericoloso. Nel finale, rosso anche per Saponara. Finisce 0-1. Vediamo insieme migliori e peggiori del match giocato allo stadio "Alberto Picco" di La Spezia e valevole per la 20a giornata di Serie A.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Fa tutto De Paul, rigore ed espulsione: Spezia-Udinese 0-1
31/01/2021 A 11:15

=== Le pagelle dello Spezia ===

Ivan PROVEDEL 5,5: esce male a tu per tu con Pereyra in occasione dell'azione che ha portato al penalty su Deulofeu.
Luca VIGNALI 6,5: si fa spesso notare lungo la destra con cross interessanti.
Dal 71' Nahuel Estévez 6: subito qualche ottimo inserimento. A centrocampo si dimostra pimpante: il problema è che lo Spezia non sa farsi valere là davanti.
Martin ERLIC 6: la media tra un "8" per uno straordinario recupero su Deulofeu nel primo tempo e un "4" per una palla regolata allo stesso catalano, poco dopo, a pochi passi dalla porta sguarnita.
Julian CHABOT 5: entrata brutta e ingenua su Deulofeu, in occasione del rigore concesso all'Udinese a inizio secondo tempo. Un particolare di cui non si può non tener conto nella stesura della sua pagella.
Simone BASTONI 5,5: parte bene, scodella anche un paio di cross interessanti nei primi 45', ma poi nella ripresa si lascia andare a troppi interventi fallosi.
Tommaso POBEGA 6: combattivo a metà campo, al rientro dopo qualche acciacco. Ammonito, Italiano lo toglie dal mazzo all'intervallo.
Dal 46' Gennaro Acampora 6: ha il "merito" di togliere dalla partita De Paul. Tanta corsa che, tuttavia, non è bastata.
Lucien AGOUME 5,5: prestazione senza squilli a metà campo. Ci si sarebbe aspettati maggior brio...
Dal 71' Matteo Ricci 5,5: un po' disordinato nella foga di ben figurare.
Giulio MAGGIORE 6,5: onnipresente tra le linee. Quando può, ci prova dalla distanza.
Emmanuel GYASI 5,5: tra un dribbling e l'altro, talvolta si dimentica della cosa più importante: essere concreto là davanti.
Andrej GALABINOV 5: le ruggini del lungo infortunio si fanno sentire. Là davanti arriva in ritardo su ogni pallone.
Dal 63' Kévin Agudelo 5: scena muta in quello che sarebbe dovuto essere il forcing spezzino.
Diego FARIAS 6: si muove molto nella fase offensiva spezzina, ma con un Galabinov non al meglio, finisce spesso a predicare nel deserto.
Dal' 63' Riccardo Saponara 4: partita da dimenticare. Dal suo ingresso, oltre a non creare alcunché, rimedia due gialli piuttosto ingenuamente. Peggiore in campo.
Mister Vincenzo ITALIANO 5,5: senza Nzola, la sua squadra sembra essere stata svuotata dai suoi connotati.

=== Le pagelle dell'Udinese ===

Juan MUSSO 6: davvero poco impegnato nell'arco di tutta la partita. Tuttavia, vanta un'ottima uscita nel primo tempo su tuffo di testa di Gyasi.
Rodrigo BECÃO 7: grandissimo ordine difensivo e buone proposizioni offensive. Nel secondo tempo costringe Saponara all'espulsione.
Bram NUYTINCK 7: dalle sue parti, non lascia passare uno spillo.
Kevin BONIFAZI 6: bene anche lui nel terzetto difensivo friulano, ma con qualche intervento avventato qua e là,
Dall'89' Sébastien De Maio: sv.
Jens STRYGER LARSEN 6: affonda poco sulla destra. Quando lo fa, però, crea situazioni interessanti.
Rodrigo DE PAUL 6: ispiratore del gioco dell'Udinese, freddissimo dal dischetto. Poi, però, si becca un doppio giallo piuttosto ingenuamente. Il primo intervento è evitabile, quello su Acampora anche ma, in questo caso, il doppio giallo è parso davvero eccessivo da parte dell'arbitro Di Martino.
Tolgay ARSLAN 6,5: recupera tantissimi palloni a metà campo e va anche a segno a fine primo tempo, annullato tuttavia da un fuorigioco millimetrico fischiato all'autore dell'assist Pereyra.
Dal 60' Rolando Mandragora 5,5: pochi spunti, dal momento del suo ingresso in campo. E' stata una settimana in cui, evidentemente, le voci di mercato l'hanno distratto.
WALACE 6: dirige con ordine le operazioni di metà campo.
Marvin ZEEGELAAR 6,5: martello sull'out di sinistra, lungo il quale macina i chilometri.
Dall'89' Nahuel Molina: sv.
Roberto PEREYRA 7: praticamente fa ammonire mezzo Spezia attraverso le sue irresistibili accelerazione. Faro della fase offensiva friulana.
Gerard DEULOFEU 7: becca un palo e conquista il penalty, poi trasformato da De Paul. QUando se ne va via in dribbling, risulta ubriacante.
Dal 61' Fernando Llorente 6: tiene su la squadra con esperienza, all'esordio con l'Udinese.
Mister Luca GOTTI 6,5: match intelligente, squadra quadrata... Ora serve solo acquisire continuità.

Inzaghi: "Partire così con l'Inter non è facile"

Calciomercato 2020-2021
De Paul all'Atletico per 35 milioni: manca solo l'ufficialità
UN GIORNO FA
Calciomercato 2020-2021
De Paul saluta l'Udinese: "Qui ho dato tutto"
11/06/2021 A 16:30