Le squadre italiane in Superlega potrebbero diventare quattro. A nemmeno 48 ore dall’annuncio, un’altra clamorosa notizia scuote il calcio italiano: nella notte un emissario di JP Morgan ha contattato il Napoli per farlo entrare nel nuovo progetto che finora ha coinvolto 12 club europei (Juve, Milan e Inter, Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid, Arsenal, Chelsea, Manchester City, Manchester United, Liverpool e Tottenham).



ADL (per ora) smentisce

Calcio
Perez: "La Superlega salverà il calcio, altrimenti tutti falliti"
20/04/2021 ALLE 00:28
Il presidente del Napoli, ha twittato per smentire l'indiscrezione. Per ora chiama fuori gli azzuri dalle le 15 squadre stabili nella Superlega. Come sempre lo fa nel suo inconfondibile stile: "JP...chi ? La scorsa notte dormivo".

Le parole di Perez

"La meritocrazia non può esserci per 50 squadre, però ci sono club come Roma, Napoli e molti altri che hanno diritto di partecipare e studieremo la formula perché possano qualificarsi. Ma chi genera denaro sono i 15 membri fondatori, quelli sono quelli che creano il miglior spettacolo del mondo. Non posso dire chi arriverà, stiamo trattando, però ora ci prendiamo una pausa per spiegare le nostre intenzioni, poi si vedrà chi potrà unirsi".
Ora bisognerà capire quale sarà la risposta del presidente De Laurentiis: fra i primi ad invocare l’avvento della Superlega negli anni scorsi.

Superlega, la guida: tutto quello che c'è da sapere in 90''

Serie A
Lukaku, nel week end al lavoro alla Pinetina: vuole essere titolare col Napoli
11 ORE FA
Amichevoli
Il Napoli sa solo vincere: 3-2 in casa dell'Antalyaspor
07/12/2022 ALLE 19:43