Verona-Lazio, sfida valida per la trentesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Bentegodi di Verona domenica 11 aprile con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Ivan Juric affronta quella di Simone Inzaghi. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric
Serie A
Napoli-Lazio: probabili formazioni e statistiche
IERI A 22:12
Squalificati: Lovato
Indisponibili: Gunter, Kalinic, Vieira
LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Akpa Akpro, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Caicedo, Immobile. All. S. Inzaghi
Squalificati: Correa, Lazzari
Indisponibili: Luiz Felipe

Statistiche Opta

Dopo il successo per 2-1 nella gara d'andata, il Verona potrebbe vincere entrambe le gare stagionali in un singolo campionato di Serie A contro la Lazio per la prima volta dal 1984/85.
La Lazio ha vinto otto delle ultime 10 sfide di Serie A giocate contro il Verona nel girone di ritorno: completano il parziale un successo gialloblu nel 2000 e un pareggio nel 2014.
La Lazio ha vinto tutte le ultime tre trasferte di Serie A contro il Verona, più dei successi ottenuti in tutte le precedenti 20 giocate in casa dei veneti nella competizione (2V, 9N, 9P).
Il Verona arriva dal successo per 2-0 contro il Cagliari: escludendo il 3-0 a tavolino contro la Roma di settembre, i veneti potrebbero vincere due partite di fila nella competizione per la prima volta dal gennaio 2020.
Dopo le sconfitte per 0-2 contro Milan e Atalanta, il Verona potrebbe perdere tre gare interne di fila in Serie A per la prima volta dal maggio 2018, le ultime tre partite al Bentegodi di Fabio Pecchia sulla panchina gialloblu.
La Lazio non pareggia da 13 partite di Serie A, dall'1-1 di inizio gennaio contro il Genoa: 10 successi e tre sconfitte da allora per i biancocelesti.
La Lazio è la squadra che ha segnato più reti nel primo quarto d'ora di partita in questa Serie A: 10, lo stesso numero di gol realizzati dal Verona considerando i primi 30 minuti di gioco.
Antonin Barak del Verona ha già eguagliato la sua miglior stagione a livello realizzativo in Serie A, sette gol come nel 2017/18 con l'Udinese: la Lazio è tuttavia la squadra contro cui ha giocato più minuti nella competizione senza segnare (412).
Dovesse trovare il gol, Ciro Immobile diventerebbe il quinto giocatore più veloce a raggiungere 150 reti in Serie A a partire dalla prima marcatura (8 anni e 228 giorni) - davanti a lui solo Nordhal, Meazza, Nyers e Signori.
Ciro Immobile ha segnato otto reti in otto sfide contro il Verona in Serie A - l'attaccante non trova tuttavia il gol da sette partite di Serie A e non ha mai registrato una striscia più lunga senza reti con la maglia della Lazio nel massimo campionato.

Fantacalcio: i consigli per la 30a giornata di Serie A

Serie A
Sampdoria-Verona: probabili formazioni e statistiche
IERI A 21:48
Europa League
Sarri: "Pedro è un giocatore fenomenale. Contro il Napoli non come le altre"
IERI A 20:43