Probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Maleh; Saponara, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano
Squalificati: nessuno
Calciomercato
Juve-Vlahovic, ci siamo! Accordo con i Viola a 75 milioni
7 ORE FA
Indisponibili: Amrabat
GENOA (4-3-3): Sirigu; Hefti, Ostigaard, Vanheusden, Calafiori; Rovella, Badelj, Sturaro; Yeboah, Destro, Caicedo. All. Konko
Squalificati: Vasquez
Indisponibili: Maksimovic, Serpe, Criscito

Dove vedere Fiorentina-Genoa in tv e streaming

La sfida Fiorentina-Genoa verrà trasmessa da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22, e su Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre).

Statistiche Opta

11 delle ultime 16 sfide tra Fiorentina e Genoa in Serie A sono terminate in parità – tre successi per i viola e due per i rossoblù completano questo parziale.
La sfida tra Fiorentina e Genoa è quella che è finita più volte 0-0 a partire dalla stagione 2014/2015 nei cinque grandi campionati europei: sei volte in 15 match.
La Fiorentina è imbattuta da 23 incontri casalinghi di Serie A contro il Genoa (11V, 12N), solo contro il Torino (32) ha una striscia aperta più lunga di incontri consecutivi senza sconfitte interne nella competizione.
La Fiorentina ha vinto cinque delle ultime sei partite casalinghe di Serie A, pareggiando la più recente; in ognuna di queste ha realizzato almeno due reti, non fa meglio da febbraio 2017 quando, sotto la guida di Paulo Sousa, segnò almeno due gol in sette gare interne di fila.
Il Genoa non trova il successo da 18 gare di Serie A (9N, 9P), è l’unica squadra che non ha ottenuto neanche una vittoria a partire dal weekend del 18-19 settembre nei cinque grandi campionati europei.
Fiorentina e Genoa sono rispettivamente le due squadre che ha segnato più e meno gol nel corso della mezzora centrale di gara nel campionato in corso (18 reti per i viola tra il 31’ e il 60’, appena due per i rossoblu).
Il Genoa è la squadra che ha sia segnato che subito più gol di testa in percentuale in questa Serie A: il 40% delle rete messe a segno sono arrivate con questo fondamentale (8 su 20), ma anche il 28% di quelle subite (11 su 39).
Dusan Vlahovic è andato a segno in tutte le sue ultime sei presenze in campionato allo stadio Artemio Franchi: l’unico giocatore della Fiorentina che ha realizzato almeno una rete in sette gare interne di fila in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/1995) è stato Alberto Gilardino, tra agosto e dicembre 2008.
Krzysztof Piatek ha realizzato i suoi primi 13 gol in Serie A con il Genoa (in 19 presenze) – inoltre, il nuovo attaccante della Fiorentina è andato a segno al suo esordio in assoluto nella competizione (agosto 2018 contro l’Empoli) e anche alla sua prima gara da titolare con il Milan nel torneo (febbraio 2019 contro la Roma).
Mattia Destro è autore di due delle ultime tre reti del Genoa in campionato; in questa Serie A ha già segnato quattro reti fuori casa e l’ultima volta che ha fatto meglio in trasferta in una singola stagione è stata nel 2013/2014: sei gol con la maglia della Roma.

Fantacalcio: i consigli per la 22a giornata di Serie A

Serie A
Date e orari Serie A: Derby di Milano sabato alle ore 18
11 ORE FA
Calciomercato
Juve-Vlahovic, è realtà! I bianconeri formulano l'offerta
21 ORE FA