Probabili formazioni

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vasquez, Masiello; Sabelli, Sturaro, Badelj, Rovella, Cambiaso; Bianchi, Ekuban All. Shevchenko
Squalificati: nessuno
Serie A
Milan-Juventus, 5 verità: poco spettacolo, Tonali batte Locatelli
18 ORE FA
Indisponibili: Caicedo, Cassata, Criscito, Destro, Fares, Kallon, Maksimovic
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Messias, Krunic, Saelemaekers; Ibrahimovic. All. Pioli
Squalificati: Romagnoli
Indisponibili: Calabria, Castillejo, Giroud, Plizzari, Rebic, Bennacer

Dove vedere Genoa-Milan in tv e streaming

La sfida Genoa-Milan verrà trasmessa da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22, e su Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite e 473 del digitale terrestre).

Statistiche Opta

Il Milan ha vinto sei delle ultime nove sfide in Serie A contro il Genoa (2N, 1P), dopo aver perso quattro delle cinque precedenti (1V).
Il Milan è rimasto imbattuto nelle ultime quattro trasferte contro il Genoa in Serie A (3V, 1N) e non registra una striscia di imbattibilità di almeno cinque partite fuori casa contro il Grifone nel torneo da quella tra il 1989 e il 2007 (sette – 1V, 6N).
Il Milan ha realizzato esattamente due gol in ognuna delle ultime tre trasferte contro il Genoa in Serie A; solo nel 1935 ha segnato almeno due reti in quattro gare di fila fuori casa contro il Grifone nel torneo.
Il Genoa è la squadra che ha pareggiato più partite in questa Serie A (sette) - solo tre volte i rossoblù hanno pareggiato otto delle prime 15 in un massimo campionato, la più recente nel 1981/82.
Dopo le sconfitte contro Fiorentina e Sassuolo, il Milan rischia di perdere tre gare di fila in Serie A per la prima volta dal settembre 2019, sotto la gestione di Marco Giampaolo.
Il Milan ha subito 16 gol nelle ultime nove giornate di campionato (un clean sheet), ne aveva incassati solamente due nelle precedenti nove partite in Serie A (sette clean sheet).
Il Genoa non ha trovato il gol dall'arrivo di Andriy Shevchenko: l'ucraino potrebbe diventare il quarto allenatore nel XXI secolo senza reti all'attivo per la sua squadra in tutte le prime tre panchine di Serie A (dopo Somma nel 2005, Longo nel 2018 e Grosso nel 2019).
Nicoló Rovella è il più giovane centrocampista ad aver disputato da titolare almeno 14 partite (14 su 14 per lui in questa Serie A) nei maggiori cinque campionati europei 2021/22.
Zlatan Ibrahimovic si trova a 152 reti in Serie A, a una sola lunghezza dal 26º posto nella classifica dei migliori marcatori della competizione, occupata attualmente da Stefano Nyers e Hernán Crespo - inoltre potrebbe raggiungere Filippo Inzaghi (73) come 10º miglior marcatore in Serie A con la maglia del Milan (lo svedese è a quota 72 in rossonero).
La prossima sarà la 200ª presenza con la maglia del Milan in tutte le competizioni per Franck Kessié: la sua unica rete contro il Genoa in Serie A è arrivata proprio allo stadio Ferraris, su calcio di rigore nell’ottobre 2019.

Fantacalcio: i consigli per la 15a giornata di Serie A

Serie A
Ibra difende Djokovic: "Non è giusto doversi vaccinare per poter lavorare"
18 ORE FA
Serie A
Allegri: "Bella partita stasera, con grandi contrasti"
IERI A 22:33