Probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Bastoni, D’Ambrosio; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Correa, Lautaro. All. S. Inzaghi
Squalificati: nessuno
Calciomercato
Inter, da Kostic a Castagne: i nomi per il vice Perisic
14 ORE FA
Indisponibili: Brazao, Darmian, de Vrij, Eriksen, Kolarov, Ranocchia, Sanchez, Vidal
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Erlic, Nikolaou, Reca; Kovalenko, Maggiore, Bastoni; Antiste, Nzola, Gyasi. All. T. Motta
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sena, Verde

Inter-Spezia, dove vederla in tv e streaming

La sfida Inter-Spezia verrà trasmessa in esclusiva da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22.

Statistiche Opta

Vittoria 2-1 dei nerazzurri al Meazza e pareggio 1-1 al Picco nei due precedenti di Serie A tra Inter e Spezia, entrambi risalenti allo scorso campionato.
Lo Spezia ha sempre perso nelle quattro trasferte di Serie A giocate in Lombardia: ko a San Siro con Inter e Milan, due sconfitte a Bergamo contro l’Atalanta.
L’Inter è la squadra che vanta più successi interni nei cinque grandi campionati europei dall’inizio della scorsa stagione: (21, completano tre pareggi e una sconfitta).
Dopo essere rimasto imbattuto in due delle prime tre trasferte di questo campionato (1V, 1N), lo Spezia ha perso tutte le ultime quattro gare fuori casa, subendo 14 reti in questo filotto, una media di 3.5 a incontro.
Dopo i successi contro Napoli e Venezia, l'Inter potrebbe vincere tre partite consecutive di Serie A per la prima volta dall'arrivo di Simone Inzaghi sulla panchina nerazzurra.
L’Inter è la squadra che ha vinto più incontri di Serie A giocati tra il martedì e il giovedì: 101 (33N, 23P), almeno 19 in più di ogni altra formazione nella competizione.
Dopo la sconfitta per 0-1 contro il Bologna, lo Spezia potrebbe restare a secco di gol per due partite di fila in Serie A per la prima volta nella competizione.
Questa sfida vede affrontarsi la squadra più prolifica di testa in questa Serie A (nove reti per l'Inter) e una delle due che non hanno ancora trovato la rete con questo fondamentale finora (lo Spezia).
Solo Lionel Messi (61) ha segnato più reti da fuori area di Hakan Çalhanoğlu (26, al pari di Christian Eriksen e Dries Mertens) nei cinque maggiori campionati europei dalla stagione 2013/14.
Ivan Perisic è l'unico giocatore attualmente all'Inter ad aver segnato contro lo Spezia con la maglia nerazzurra: dopo la rete contro il Napoli, il croato potrebbe segnare per due presenze di fila in casa in Serie A per la prima volta da settembre 2017 (tre in quel caso).

Fantacalcio: i consigli per la 15a giornata di Serie A

Serie A
Inter, ufficiale il nuovo bond: 415 milioni per rifinanziare il debito
16 ORE FA
Serie A
Spezia-Sampdoria, pagelle: Provedel e Verde decisivi
IERI A 16:17