Lazio-Inter, match valido per la 8a giornata di Serie A, andrà in scena allo stadio Olimpico di Roma sabato 16 ottobre alle ore 18.

Probabili formazioni

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Hysaj; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri
Serie A
Allegri, crocevia Inter: la Juve "corto muso" al crash test
14 ORE FA
Squalificati: Acerbi
Indisponibili: Adekanye
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S. Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brazao, Eriksen, Sensi

Lazio-Inter, dove vederla in tv e streaming

La sfida Lazio-Inter verrà trasmessa da DAZN, che detiene i diritti di tutte le partite della Serie A 2021/22

Statistiche Opta

Il prossimo sarà il 250° gol segnato dall’Inter contro la Lazio in Serie A: i biancocelesti hanno incassato più reti solamente contro la Juventus nel massimo campionato (275).
La Lazio ha vinto solamente due delle ultime 10 partite di Serie A contro l’Inter (2N, 6P): dal 2016/17 in avanti contro nessuna squadra i biancocelesti hanno ottenuto meno successi (minimo tre sfide nel periodo).
Dopo una serie di quattro successi consecutivi in casa contro l’Inter, la Lazio ha vinto solo due delle ultime sette gare interne con i nerazzurri in Serie A (1N, 4P).
La Lazio ha perso l’ultima partita di Serie A contro il Bologna e non registra due sconfitte consecutive in campionato dallo scorso marzo: in quel caso la prima fu contro il Bologna e la seconda contro la Juventus.
La Lazio non perde da 16 partite consecutive in casa in campionato (14V, 2N) ed è dal 2002 che non fa meglio in Serie A: in quel caso i biancocelesti raggiunsero quota 22 gare interne di fila senza sconfitte.
Per la prima volta nella sua storia l’Inter ha segnato almeno due gol in tutte le prime sette partite stagionali in campionato – le 22 reti rappresentano il suo miglior risultato dal 1950/51, stagione in cui i nerazzurri hanno registrato il proprio record di gol all’ottava partita (25).
Lazio e Inter sono due delle tre squadre ad aver segnato più reti dopo un recupero offensivo in questa Serie A (tre, come il Torino).
Nell’era dei tre punti a vittoria il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi è stato l’allenatore della Lazio con più partite in Serie A (197) ed è stato secondo solo a Sven-Göran Eriksson per media punti (1.82 v 1.9) – min. 50 panchine.
Sergej Milinkovic-Savic ha segnato quattro gol contro l’Inter in campionato, contro nessuna squadra ha fatto meglio in Serie A – il prossimo sarà il suo 50° gol con la maglia della Lazio, contando tutte le competizioni.
Edin Dzeko ha segnato sei gol in sette partite di questo campionato – solo tre giocatori sono riusciti a realizzare sette reti nelle prime otto gare stagionali del club nell’anno d’esordio in nerazzurro in Serie A: Nyers (otto reti nel 1948/49), Amadei (sette nel 1948/49) e Quaresima (sette nel 1947/48). Il bosniaco ha segnato tre gol contro la Lazio in Serie A, ma solo uno nelle ultime 10 sfide.

Fantacalcio: i consigli per la 8a giornata di Serie A

Serie A
Inter-Juventus in diretta tv e Live Streaming
15 ORE FA
Serie A
Dzeko: "La Roma aveva l'accordo con la Juve. È saltato perché..."
IERI A 07:08