Rimonta della Lazio! La formazione di Maurizio Sarri inizia nel migliore dei modi la stagione 2022-23 superando il Bologna di Sinisa Mihajlovic con il punteggio di 2-1: nel tabellino finiscono Marko Arnautovic (rigore), Ciro Immobile e Lorenzo De Silvestri – ex della sfida – con una sfortunata autorete. Risultato molto importante per i capitolini, che superano il blackout causato dalla stupida espulsione del portiere Maximiano dopo appena sei minuti e rimontano trascinati da un Manuel Lazzari in formato nazionale; per i rossoblù, invece, svanisce a dieci minuti dalla fine l’occasione di conquistare qualche punto pesante al debutto in trasferta. I felsinei giocano molto bene soprattutto i primi 25 minuti, poi - complice l’espulsione di Soumaoro che riporta il match in parità numerica - si eclissano e vengono sommersi dalla marea biancoceleste, in particolar modo nella ripresa. Sarri può finalmente sciogliere la tensione dell’esordio ed esultare; Mihjalovic sarà costretto a tirare le orecchie ai suoi.

Mihajlovic saluta i tifosi della Lazio

Credit Foto Getty Images

Serie A 2022-2023, la classifica aggiornata | Serie A 2022-2023, calendario e risultati | Serie A 2022-2023, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Lazio, lo stipendio di Claudio Lotito: i guadagni nel 2021/22
5 ORE FA

Tabellino

LAZIO-BOLOGNA 2-1 (primo tempo 0-1)
LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari (84' Hysaj), Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic (84' Cancellieri), Cataldi (65' Luis Alberto), Basic (8' Provedel); Felipe Anderson (84' Vecino), Immobile, Zaccagni. All. Sarri
BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Lykogiannis (65' Aebischer); De Silvestri, Schouten, Dominguez (74' Barrow), Cambiaso (86' Vignato); Sansone (46' Bonifazi), Soriano (65' Kasius); Arnautovic. All. Mihajlovic
ARBITRO: Luca Massimi
GOL: 38' Arnautovic, 68' aut. De Silvestri, 79' Immobile
ASSIST: Milinkovic-Savic (2-1, Immobile)
AMMONIZIONI: Sansone, Arnautovic, Soumaoro, Cambiaso, Sarri, Lazzari, Immobile, Aebischer
ESPULSIONI: Maximiano, Soumaoro

Tutta la disperazione di Luis Maximiano, portiere della Lazio espulso dopo 6 minuti

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 9 momenti chiave

7'- CARTELLINO ROSSO PER MAXIMIANO! Il VAR non perdona il portiere biancoceleste, che ha raccolto la palla con le mani fuori dall’area di rigore. Debutto da incubo…
13'- OCCASIONE LAZIO! Pericolosissimo Immobile che, servito da Milinkovic, sfrutta il buco difensivo del Bologna per tirare in porta. Calcia con l'interno sinistro, deviazione di Skorupski
20'- STRAORDINARIO PROVEDEL! Arnautovic libera De Silvestri, piattone incrociato e grandissima risposta del portiere della Lazio che respinge con le ginocchia
36'- CALCIO DI RIGORE PER IL BOLOGNA! Fallo di Zaccagni ai danni di Sansone, che brucia sull’incrocio l’esterno della Lazio e riceve un calcione all’altezza del ginocchio
38'- RETEEEEEEEEEEE! ARNAUTOVICCCC! 1-0 BOLOGNA! Rigore perfetto dell’austriaco: palla da una parte, portiere dall’altra
45+4'- ESPULSO SOUMAORO! Ingenuità incredibile del francese che stende Lazzari a 45 metri dalla porta e si becca il secondo cartellino giallo in 5 minuti. Oggi ne stiamo vedendo di tutti i colori…
64'- OCCASIONE LAZIO! Zaccagni libera il destro dal limite dell’area: la palla è ben indirizzata, ma una leggerissima deviazione di Schouten la allunga sul fondo
68'- RETEEEEEEEEEEEE! PAREGGIO DELLA LAZIO! AUTORETE DI LORENZO DE SILVESTRI! Lazzari semina il panico a destra, fa partire il cross, Skorupski respinge con il piede ma trova la deviazione involontaria del capitano. Palla in rete e parità all’Olimpico
79'- RETEEEEEEEEEEEE! IMMOBILE! LA LAZIO RIBALTA TUTTO! 2-1! Azione piuttosto confusa, la palla termina sui piedi di Milinkovic-Savic, grande filtrante per Immobile e mancino del bomber biancoceleste che passa sotto le gambe di Skorupski

Il momento social

MVP

Manuel LAZZARI – Un’ira di Dio. Provoca l’espulsione di Soumaoro nel recupero del primo parziale, innesca l’autorete di De Silvestri e fa impazzire Cambiaso per tutto il secondo tempo. Prestazione clamorosa.

Fantacalcio

PROMOSSO: Ciro IMMOBILE – Si fa vedere dalle parti di Skorupski con un bel mancino incrociato, poi a dieci minuti dalla fine non perdona e timbra la vittoria della sua Lazio. 183 gol in Serie A: come Batistuta.
BOCCIATO: Luis MAXIMIANO – Mamma mia che esordio: espulso dopo sei minuti per aver raccolto la palla con le mani fuori dall’area di rigore. C’è qualcosa di peggio?

Le pagelle

LEGGI QUI

Mihajlovic: "Tifo Lazio, se perdo con loro mi rode di meno"

Serie A
Fiorentina-Lazio: probabili formazioni e statistiche
9 ORE FA
Serie A
Bologna-Sampdoria: probabili formazioni e statistiche
9 ORE FA