I risultati della 14a giornata

lun. Salernitana-Virtus Entella 2-1 [37' Mat. Mancosu (V), 47' Tutino (S), 66' Djuric (S)]

Serie B
In vetta nessuno vince; colpaccio del Pisa a Lecce
19/12/2020 A 22:34

mar. Cittadella-Frosinone 1-0 [45'+1 Ogunseye (C)]

mar. Cosenza-Reggina 0-0

mar. Monza-Ascoli 2-0 [34' Carlos Augusto (M), 88' Frattesi (M)]

mar. Pescara-Brescia 1-1 [43' rig. Torregrossa (B), 62' Bocchetti (P)]

mar. Pisa-Chievo 2-2 [16' Gucher (P), 50' Mazzitelli (P), 77' Djordjevic (C), 90' Ciciretti (C)]

mar. Pordenone-Cremonese 1-2 [65' Celar (C), 69' Falasco (P), 89' D. Ciofani (C)]

mar. SPAL-Lecce 1-0 [79' Strefezza (S)]

mar. Vicenza-Reggina 1-1 [44' Bianchi (R), 59' Longo (V)]

mar. Empoli-Reggiana 0-0

Classifiche e calendario

Serie B 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie B 2020-2021, calendario e risultati | Serie B 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Match of the day: Pisa-Chievo 2-2

Dopo il roboante tris contro il Lecce al "Via del Mare", il Pisa di mister D'Angelo spaventa anche il Chievo, portandosi - in casa - sul doppio vantaggio: al 16', meraviglioso gol di Gucher che, su appoggio in area di Masucci, lascia partire un esterno destro col pallone che rotea all'angolino ingannando Semper. Al 50', quindi, è Marconi a realizzare il momentaneo 2-0 con un'atra straordinaria prodezza: sempre su tocco di Masucci, l'ex Virtus Entella e Sassuolo, dai 25 metri, scocca una bordata imparabile per l'estremo difensore clivense. Al 77' un colpo di testa ravvicinato di Djordjevic sul calcio d'angolo di Ciciretti e prolunga aerea dell'ex Fabbro, rimette in partita il Chievo che, al 90', realizza il definitivo 2-2 con lo stesso Ciciretti, con un sinistro dal limite piazzato nell'angolino più lontano. Pisa a quota 18, veneti a 20: entrambi ancora fuori dalla zona playoff. Davvero una bella partita quella del'"Arena Garibaldi-Romeo Anconetani", purtroppo macchiata, tuttavia, dall'episodio di razzismo riguardante il centrocampista clivense Joel Obi, vittima di un'espressione incresciosa da parte dell'attaccante del Pisa Michele Marconi.

Top: SPAL

Una bomba di destro del brasiliano Gabriel Strefezza a 11' dal 90' decide il big-match tra neoretrocesse della 14esima giornata di Serie B. Un punteggio davvero prezioso per la SPAL di mister Pasquale Marino, che sale a 26 punti, negli immediati ridossi della zona promozione diretta. Continua il periodo No, invece, per il Lecce di Corini, alla seconda sconfitta consecutiva e alla quinta senza vincere. I salentini, a 21 punti, scivolano così in ottava posizione.

Flop: Frosinone

Sempre un osso duro il Cittadella di Roberto Venturato, anche per il Frosinone di Alessandro Nesta, che al "Tombolato" cade 1-0 per via della rete dell'ex Olbia Roberto Ogunseye il quale, all'ultimo respiro del primo tempo, realizza da pochi passi sugli sviluppi di un tiro da fuori di Branca e rimpallato dal compagno D'Urso. Cittadella che, nel corso del primo tempo, aveva colpito due traverse con l'italo-camerunense Frank Tsadjout. Il successo di misura porta i veneti a ridosso delle prime due posizioni a 26 punti, esattamente come la SPAL.

Il consiglio per gli acquisti: Ilias Koutsoupias (Virtus Entella)

Nella crisi apparentemente senza fondo che sta vivendo la Virtus Entella, le speranze arrivano dai giovani. Come la mezz'ala sinistra greca classe 2001 Ilias Koutsoupias, prodotto del settore giovanile chiavarese e che, la scorsa stagione, ha vissuto una parentesi in prestito nella Primavera del Bologna. I liguri lo hanno abbracciato per la prima volta nel 2017, a 16 anni, dopo le esperienze da giovanissimo con OFI Creta e Platanias. Ebbene, Koutsoupias, nell'anticipo di lunedì sera all'Arechi, si è reso protagonista, al 37', di una traversata caparbia e insistita nella metà campo della Salernitana, nonostante la reiterata trattenuta di Schiavone. Illuminante, quindi, il suo filtrante per Matteo Mancosu il cui tocco sotto è stato fatale a Belec in uscita. Dura poco, però, la gioia dell'insperato vantaggio dell'Entella in casa della Salernitana, che già al 2' della ripresa pareggia con Tutino, di testa su cross dalla sinistra di Cicerelli. E' lo stesso Tutino, al 66', a conquistare un calcio di rigore - assegnato per atterramento di Poli e trasformato da Djuric, abile a spiazzare Russo. Finisce 2-1, la band di Castori riconquista il primo posto a 28 punti approfittando, 24 ore dopo, del pareggio interno per 0-0 contro la Reggiana da parte dell'Empoli, ora secondo a quota 27.

Serie B, Virtus Entella 2020-2021: Ilias Koutsoupias (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Il momento social

Balotelli al Monza: visite mediche per lui

Serie B
Monza in paradiso con Boateng, l'Empoli torna 1°
15/12/2020 A 23:01
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (04/01)
04/01/2021 A 21:07