Farsi trovare pronto quando l'occasione bussa alla propria porta, anche se quel momento sembrava non potesse arrivare mai. Remko Pasveer è nella storia della nazionale olandese: a 38 anni e 11 mesi, è l'esordiente più anziano degli Oranje. Classe 1983, Pasveer vanta una lunga esperienza in Eredivisie. In carriera ha vinto per 3 volte il campionato olandese con le maglie di PSV e Ajax, anche se mai da assoluto protagonista; così come mai, in nazionale, aveva raccolto prima di questi match una convocazione. Le uniche esperienze con la selezione nazionale olandese erano risalenti infatti a moltissimi anni fa, quando Pasveer era una delle speranze delle giovanili.
Dopo essersi piazzato però tra i pali dell'Ajax da titolare, Pasveer adesso sogna in grande e punta a vivere un mondiale con il numero 1 sulle spalle. Il commissario tecnico Louis van Gaal gli ha dato fiducia e lui lo ha ripagato tenendo la porta inviolata nelle vittorie contro la Polonia di Robert Lewandowski e il Belgio di Kevin De Bruyne: 6 parate complessive, due clean sheet e un debutto in sostanza che migliore di così non poteva essere.
Mondiali
Croazia-Belgio 0-0, le pagelle: Gvardiol un gigante, Lukaku da 4
18 ORE FA
Pasveer, che in Eredivisie finora ha subito soltanto un gol, fino al 2021 era in forza al Vitesse. A parte la parentesi da gregario al PSV Eindhoven, ha trascorso una vita nella medio-bassa classifica. Poi la svolta con ten Hag che l'ha voluto come terzo nelle fila dei lancieri. La squalifica di Onana per doping e i problemi fisici di Maarten Stekelenburg hanno però regalato un’occasione da protagonista che sembrava insperata. Occasione che Pasveer sta evidentemente gestendo al meglio.
Con il successo dell’altro giorno infatti l'Olanda si è qualificata alle Final Four di Nations League insieme a Croazia e Italia (in programma il prossimo giugno). Il pensiero adesso, però, è ai Mondiali in Qatar dove Pasveer potrebbe coronare il sogno di ogni calciatore professionista: essere titolare in un Mondiale. A 39 anni e dopo una carriera nelle retrovie, un autentico miracolo sportivo.

Olanda-Svezia, tifose scatenate: cartoline da Euro 2022

Mondiali
Lukaku, 3 chance fallite davanti alla porta: la sua partita ai raggi X
18 ORE FA
Mondiali
Lukaku sbaglia tutto, il Belgio è out: 0-0, Croazia al secondo posto
UN GIORNO FA