Secondo successo di tappa per lo sprinter irlandese che legittima così la maglia verde guadagnata nei confronti di Sagan, rompendo l'era dello slovacco che aveva conquistato sette maglie nelle ultime 8 edizioni. Sam Bennett mette tutti in fila sugli Champs-Élysées, compresi Viviani, van Aert e Caleb Ewan che possono solo piazzarsi. Salirà quindi anche Bennett sul podio del Tour, perché il resto l'ha monopolizzato Tadej Pogacar che ha vinto maglia bianca di miglior giovane, maglia a pois di miglior scalatore e maglia gialla di leader della generale. A 21 anni e 365 giorni. Chapeau! Più triste lo score dell'Italia che chiude con zero successi, contro i tre della passata stagione.

Vince ancora Sam Bennett! Viviani è 5°: rivivi l'ultima volata del Tour

Tour de France
L'Albo d'oro del Tour de France: tutti i vincitori dal 1903 al 2020
21/09/2020 A 09:00

L'ordine d'arrivo

CorridoreSquadraTempo
1. Sam BennettDeceuninck Quick Step2h53'32''
2. Mads PedersenTrek Segafredost
3. Peter SaganBora Hansgrohest
4. Alexander KristoffUAE Emiratesst
5. Elia VivianiCofidisst
6. Wout van AertJumbo Vismast
7. Caleb EwanLotto Soudalst
8. Hugo HofstetterIsraelst
9. Bryan CoquardB/B Hotels-Vital Conceptst
10. Max WalscheidNTTst
11. Sonny ColbrelliBahrain McLarenst
14. Niccolò BonifazioTotal Direct Énergiest
POGACAR HA MERITATO LA VITTORIA AL TOUR?

Van Avermaet e Schachmann in fuga: Sam Bennett è già in verde allo sprint intermedio

I primi 70 giri sono all'insegna dell'allegria con Pogacar che va a salutare ancora Roglic; c'è la foto tra gli sloveni al Tour de France (oltre a Roglic e Pogacar ci sono Polanc, Mohoric e Mezgec) e la foto di tutta l'UAE Emirates (c'è anche Marco Marcato che l'unico italiano rimasto dopo gli addii di Aru e Formolo).

Pogacar, può scattare la festa. Ci sono tutti i compagni tranne Aru e Formolo

Pogacar non molla Roglic: ancora tenerezze tra i due sloveni

Ai -54 km comincia la corsa vera con i primi scatti di Powless e Kwiatkowski, poi si forma la fuga prima del passaggio al traguardo volante. All'attacco Van Avermaet (CCC), Schachmann (Bora Hansgrohe), Conor Swift (Arkéa Samsic) e Périchon (Cofidis). Non c'è neanche la volata allo sprint intermedio, con Sam Bennett che si prende 'facile' il 5° posto che gli vale 11 punti e la certezza matematica di vincere la maglia verde a scapito di Peter Sagan.

Bis di Sam Bennett: Viviani 5°

In gruppo si mettono a lavorare i B/B Hotels Vital-Concept per Coquard e la Jumbo Visma per van Aert, mentre Cofidis, Bora Hansgrohe e CCC lasciano fare avendo in fuga un proprio uomo. La Deceuninck Quick Step però rimonta grazie all'andatura di Cavagna e quindi cominciano ad organizzarsi i treni in vista della volata. Pronti, nelle prime posizioni, anche i nostri Viviani, Trentin e Colbrelli, ma il primo treno a muoversi è quello della Sunweb per Cees Bol. Si muovano perfettamente i Deceuninck Quick Step con Asgreen e Morkov che pilotano Sam Bennett: l'irlandese parte ai -350 metri e non c'è storia per nessuno. Secondo successo personale dopo Île de Ré e, soprattutto, maglia verde che non veniva vinta da un irlandese dal 1989 (Sean Kelly). Viviani si deve accontentare del 5° posto, Colbrelli dell'11° e Bonifazio del 14°.

La classifica generale

CorridoreSquadraTempo
1. Tadej PogacarUAE Emirates87h20'05''
2. Primoz RoglicJumbo Visma+59''
3. Richie PorteTrek Segafredo+3'30''
4. Mikel LandaBahrain McLaren+5'58''
5. Enric MasMovistar+6'07''
6. Miguel Ángel LópezAstana+6'47''
7. Tom DumoulinJumbo Visma+7'48''
8. Rigoberto UranEducation First+8'02''
9. Adam YatesMitchelton Scott+9'25''
10. Damiano CarusoBahrain McLaren+14'03''
11. Guillaume MartinCofidis+16'58''
12. Alejandro ValverdeMovistar+17'41''
13. Richard CarapazIneos Grenadiers+25'53''
14. Warren BarguilArkéa Samsic+31'04''
15. Sepp KussJumbo Visma+42'20''

Bol e Pedersen: "Andiamo in fuga o no?". Che show di Magrini in telecronaca

Tour de France
Tutte le classifiche del Tour 2020: è il trionfo di Pogacar
21/09/2020 A 08:30
Tour de France
Da Nizza a Parigi: il percorso e la guida completa delle 21 tappe del Tour de France
21/09/2020 A 08:29