Bernie Ecclestone esprime la propria opinione sul futuro di Lewis Hamilton, sconfitto nella finale d’Abu Dhabi dall’olandese Max Verstappen che per la prima volta si è laureato campione del mondo di F1. L’ex boss della massima formula non è certo che la stella della Mercedes possa tornare in pista nonostante le recenti notizie che al momento presentano uno scenario differente.
Il 91enne nativo di St Peter South Elmham ha rilasciato alla testata svizzera Blick un commento dopo un colloquio telefonico con Anthony Hamilton, padre del sette volte campione del mondo. lasciando intendere che il futuro di Lewis potrebbe essere lontano dalle piste:
Sinceramente non credo che ritornerà. La sua delusione è stata troppo grande. Con un numero di titoli come Michael Schumacher questo potrebbe essere il momento giusto per realizzare il suo sogno di diventare un imprenditore nella moda.
Formula 1
Hamilton si ritira? Wolff: "Dobbiamo superare il dolore, spero continui"
17/12/2021 A 13:16

"Ecco cosa avrebbe dovuto fare Michael Masi"

Il manager inglese è tornato anche su quanto accaduto nel concitato championship decider che abbiamo vissuto qualche settimana fa nell’isola di Yas Marina: Il direttore di gara Masi avrebbe potuto risparmiarsi qualche guaio se avesse interrotto subito la gara con la bandiera rossa dopo l’incidente di Latifi. Poi ci sarebbe stato una super finale tra Max e Lewis per gli ultimi tre giri. Molte cose sono andate storte, non possiamo più cambiarle”.
Ecclestone ha parlato anche della Ferrari evidenziando l’ottimo lavoro svolto da Carlos Sainz che con il terzo posto nella gara araba ha concluso davanti al proprio teammate nel Mondiale piloti: “Carlos Sainz mi ha chiamato e mi ha parlato della situazione di suo figlio. Molti a Maranello sono sorpresi del fatto che sia riuscito a scavalcare Charles Leclerc che per me è sempre stato un ottimo pilota. Non aggiungo altro”.

Verstappen: "Con Hamilton grandi duelli ma c'è tanto rispetto"

Formula 1
Wolff: "Lewis derubato, Masi inadeguato. Galà Fia? Non ci andrò"
16/12/2021 A 14:08
Formula 1
Verstappen: "Ad Abu Dhabi ho sconfitto sia Hamilton che il dolore"
16/12/2021 A 10:48