23/09/12 - 14:00
Risultato finale
Gran Premio di Singapore
LIVE
Marina Bay Street Circuit • Gara
avant-match

Gara

GP Singapore – Segui LIVE su Eurosport la corsa di Formula 1, che è in programma il 14:00 alle 23 settembre 2012. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Formula 1: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Highlights 
 
 Rimuovi
16:02

VINCE SEBASTIAN VETTEL! SI TRATTA DEL 23ESIMO SUCCESSO PER IL TEDESCO DUE VOLTE DEL MONDO!

16:00

Tre minuti alla bandiera a scacchi!Non cambia nulla davanti!

15:57 

Ultimi cinque minuti di gara, ALONSO è riuscito a tenere il vantaggio di 5" su DI RESTA

15:54

E si vede anche un sorpasso, quello di WEBBER ai danni di SENNA e l'australiano della Red Bull entra in top ten!

15:53 

E infatti cambiamo il conteggio con l'orario!

53/61 

Otto minuti al termine, sembra unap artita di calcio invece è Formula Uno. Siamo infatti vicini al limite del tempo

52/61 

Sotto indagine WEBBER e KOBAYASHI che nel corso di un sorpasso hanno scatenato l'inferno, con HULKENBERG costretto a tornare ai box con una gomma forata

51/61 

Ultimi dieci giri a Marina Bay, gara lunghissima e speriamo davvero venga accettata la proposta di ridurre di qualche giro perché è dura arrivare alla fine!

50/61 

Contatto tra PEREZ e HULKENBERG ma restano in pista i due

49/61 

Ormai è pura gestione, ci avviciniamo agli ultimi dieci giri con distacchi stabili, nessuna sorpresa e posizioni che in questo momento andrebbereo bene a tutti

47/61 

Chi si è svegliato improvvisamente è MASSA, asuo agio con le ultime SuperSoft e protagonista di un ottimo finale di gara

45/61 

Sarà difficile vedere tutti i giri, manano infatti venti minuti al limite orario! VETTEL sempre al comando, BUTTON alle sue spalle e ALONSO a gestire le gomme al terzo

44/61 

ALONSO sempre terzo e impegnato nella difficile gestione delle gomme. Il ferrarista è sul podio quindi non vuole rischiare problemi per il finale

43/61

LOTTA MASSA-SENNA con i due che entrano in contatto ma Felipe riesce a tenere la sua Ferrari passando al nono posto!

43/61 

SI RICOMINCIA! Siamo vivini anche al limite delle due ore! Vediamo se verranno completati i 61 giri in programma!

42/61

Meno di venti giri al termine e sempre Safety Car, questo potrebbe aiutare la Ferrari!

40/61

E RIENTRA LA SAFETY CAR!

39/61

SCHUMACHER SBAGLIA LO STACCO E TRAVOLGE VERGNE!!!! Erroraccio del tedesco e gran botta tra la Mercedes e la Toro Rosso!!!

39/61 

WEBBER passa HULKENBERG portandosi in quinta posizione!

38/61

ESCE LA SAFETY CAR! Si ricomincia con BUTTON che si avvicina forse un po' troppo a VETTEL mentre resta a distanza ALONSO al terzo posto

38/61 

Dalla "fortuna" per il ritiro di HAMILTON che lascia a 0 l'inglese alla Safety car entrata un paio di giri dopo la sosta dello spagnolo. Vedriamo...

37/61 

Rientra ancora ai box MALDONADO per un problema idraulico. Diciamo che la Safety Car ha complictao un pochino le cose alla Ferrari perché difficilmente ALONSO riuscirà ad arrivare al termine con queste gomme...

35/61 

Diciamo che per adesso la fortuna ha assistito la Ferrari, anche nel caso di MALDONADO per l'inspiegabile scelta di montare SuperSoft con più di trenta giri al termine

35/61

Caos totale tra rientri e uscite, ancora SAFETY CAR e attendiamo un po' per fare il punto della situazione. Intanto ALONSO è terzo!

34/61

Rientrano tutti ai box e cosa interessante si annullano i distacchi!!!

33/61

INCIDENTE KARTHIKEIAN ED ENTRA LA SAFETY CAR!!! Come da tradizione insomma!

32/62

COMINCIA LA BATTAGLIA ALONSO-MALDONADO!!!!

31/61 

Giusta la decisione della Ferrari di fermarsi subito con MALDONADO, ora lo spagnolo è in scia al venezuelano!

30/61 

VETTEL è saldamente al comando con quasi 3" di vantaggio su BUTTON e dietro c'è il vuoto quindi la vittoria, salvo clamorosi colpi di scena, è per uno di questi due piloti

29/61

Rientrano ALONSO e MALDONADO, il ferrarista con gomme soft e rientrano insieme in pista! Scelta diversa per il venezuelano che ha montato SuperSoft

28/61 

Si ferma infatti WEBBER ai box mentre ALONSO si porta a 1.5 da MALDONADO

27/62 

Sono 2" il vantaggio di VETTEL su BUTTON e ci stiamo avvicinando all'ultima sosta o comunque alla seconda

26/61 

MASSA intanto risale in 17esima posizione, gara da dimenticare per il brasiliano, con la Ferrari in compagnia dei team "minori"

25/62 

E a questo punto a sorridere sono VETTEL e ALONSO, con il ferrarista che continua a guadagnare terreno su MALDONADO

24/61 

Peccato perché Lewis aveva dominato, in qualifica e in gara e abbandonare così è un vero e proprio schiaffo! Si complica anche e soprattutto il mondiale per l'inglese della McLaren

23/61

CHE SFORTUNA!!!! HAMILTON tradito dalla sua McLaren e costretto al ritiro dopo una prima parte di gara passata al comando!

23/61

CLAMOROSO!!!!! SI FERMA HAMILTON!!!!!!!! PROBLEMI AL CAMBIO!!!!

22/61 

ALONSO è sempre in quinta posizione a 11" da Lewis HAMILTON

22/61 

Sempre ALONSO il più veloce e si avvicina la Williams di MALDONADO

21/61 

Qui purtroppo (a mio parere) si esaltano le qualità tecniche e di gestione dei piloti. Chi gestisce megli ole Pirelli porta a casa la vittoria o comunque la posizione. Resto decisamente contrario a questo tipo di gare ma è una mia opinione

21/61 

Ci avviciniamo a metà gara e risponde bene la Ferrari al cambio mescole con ALONSO che in questo momento sta girando più veloce della coppia di testa

20/61 

Rientrano PEREZ e HULKENBERG e a questo punto abbiamo completato il giro di soste...

19/61 

Sempre MALDONADO tra ALONSO e Jenson BUTTON, ora terzo e staccatissimo, di oltre 5" dalla coppia di testa. Si complica la rincorsa Ferrari al podio

18/61 

La sfida tra McLaren e Red Bull si gioca proprio in questi giri. Sarà decisiva la tenuta delle gomme, chi cede per primo perde!

17/61 

C'è HULKENBERG davanti ad ALONSO ma il pilota deve ancora fermarsi ai box

16/61

ALONSO supera PEREZ portandosi in sesta posizione quindi non cambia praticamente nulla. Ora però cominceranno a giocare il loro ruolo decisivo le gomme...

15/61 

HAMILTON quindi al comando con VETTEL A 1.5 e BUTTON a 5", Fernando ALONSO è settimo

14/61

Rientra anche BUTTON, unico a non aver effettuato il pit stop. Dentro anche GROSJEAN

14/61 

Vediamo anche la reazione delle varie monoposto al cambio mescola. Ancora un pai odi giri e potremo fare il punto della situazione in pista

13/61

E infatti torna ai box HAMILTON per il cambio gomme, BUTTON al comando e primo momento delicato della gara

13/61 

Adesso però HAMILTON deve rientrare perché la McLaren continua a perdere decimi su decimi

12/61

Rientra ai box anche ALONSO per il cambio gomme e a breve si completeranno tutte le prime soste!

11/61

Rientra VETTEL ai box, vediamo cosa decideranno in casa Red Bull ma una cosa è sicura: HAMILTON, salvo problemi o errori non lo prende più nessuno

10/61 

Riprende VETTEL ma il suo distacco da HAMILTON sale a 3"!!! In discesa la gara della McLaren!

10/61

Attenzione, problemi per VETTEL!!! Non si capisce se per un suo errore di traiettoria o noie meccaniche...

9/61 

Anticipa quindi la sosta l'australiano e anche per lui pronte le gomme Soft

9/61

Primi movimenti ai box, tutti pronti i meccanici della Red Bull: entra WEBBER

8/61 

Fanno la gara senza problemi i due davanti con HAMILTON che mantiene 1.7 su VETTEL. Chi perde è invece BUTTON che ora è a oltre 6" dalla coppia di testa

7/61 

Questi primi giri sono delicati e interessanti solo per il consumo gomme perché le fasi interessanti arriveranno con le soste ai box e le monoposto più leggere. Singapore è una gara che permette qualche rimonta

6/61

Giro veloce per Lewis HAMILTON con un pazzesco 1:55.777 che a pieno carico è niente male. Vediamo come gestirà l'inglese della McLaren la gara

6/61 

Hamilton naturalmente tiene il ritmo e si sta ripetendo la situazione della qualificazioni del sabato con i primi due, Hamilton appunto e Vettel a fare il vuoto!

5/61 

È stata una foratura a fermare Felipe MASSA in partenza, quindi subito il pit stop e il cambio di strategia con le mescole Soft e una gara che a questo punto andrà a sole due fermate

4/61 

HAMILTON al comando con 1" di vantaggio su VETTEL

3/61

Rientra ai box MASSA che monta adesso mescola SOFT con banda gialla! Vediamo come cercherà di risolvere questa difficile situazione la Fererari. Il brasiliano è ultimo!

3/61 

Anche BUTTON riesce a sfilare MALDONADO portandosi al terzo posto

2/61 

Problemi per Felipe MASSA che è scivolato addirittura al 21esimo posto!!!! Non irresistibile la partenza delle due Ferrari oggi

1/61

PARTITI!!!! Scatta bene HAMILTON, VETTEL approfitta della partenza non irresistibile di MALDONADO e si porta subito in seconda posizione! ALONSO resiste al quinto posto evitando inutili rischi!

14:01 

Tutti con SuperSoft i primi dieci piloti in griglia!

14:00 

Giro di ricognizione a Marina Bay, luci accese e pubblico delle grandi occasioni. Tutto pronto amici...

13:56 

L'anno scorso vinse VETTEL con tre soste e anche quest'anno è probabile vedere altri tre pit stop. Gara difficilissima nella gestione pneumatici con una partenza ad alto carico, su un tracciato che si gomma facilmente e pieno di curve

13:54 

Cinque minuti al via, sale la tensione a Singapore. Hamilton grande favorito e che ieri ha raggiunto il numero di pole, 24, di Nelson Piquet. Attenzione alla partenza di MALDONADO e VETTEL, senza dimenticarsi del buon Jenson BUTTON in seconda fila

13:53 

Sono 37 i punti di vantaggio di Alonso ma lo spagnolo è obbligato a finire davanti ai diretti rivali o almeno a podio! Già a partire da Marina Bay

13:52 

Ormai ci siamo, entra ne lvivo il mondiale! Alonso ancora in testa ma adesso per lo spagnolo comincerà il momento più complicato: difendersi dagli attacchi diLewis Hamilton e della Red Bull. In corsa anche Jenson Button per una McLaren che si sta dimostrando superiore alla Rossa

13:49 

Monoposto già da circa mezzora schierate in griglia, umidità altissima come sempre, temeparture alte ma in leggero calo con il passare delle ore, un dato decisivo per i team e la gestione pneumatici

13:46 

Meno di un quarto d'ora alla gara più lunga e faticosa della stagione! Il Circus ha salutato due settimane l'Europa e ora si prepara per lo sprint finale, cominciando dall'affascinante appuntamento in nottura di Marina Bay

13:15

Amici di Eurosport un cordiale saluto da Andrea PRETE (Twitter: @andrea_prete) e benvenuti alla diretta scritta del Gran Premio di Singapore!