Gara imprevedibile già prima del via. Vandoorne della Mercedes, dopo aver conquistato la Super Pole, viene penalizzato per l’utilizzo di un treno di gomme non autorizzato e retrocesso in ultima posizione. Penalizzato di 5 posizioni anche il compagno De Vries per essere andato oltre i limiti della pista nel giro di qualifica, con l’olandese costretto a partire dalla quarta fila.
Partenza della gara dietro alla safety car per via dell’asfalto bagnato. Da Costa (DS) partito dalla Pole controlla la gara, mentre De Vries risale subito al secondo posto.Tanti incidenti e fuori pista che richiamano più volte la safety car in pista. Si ritirano Buemi, Günther, Sette Camara, Evans, Lotterer, Wehrlein e Mortara. La sfida per la vittoria è tra Da Costa e De Vries ma i mode attack sono sempre neutralizzati dalle bandiere gialle.
Valencia ePrix
Vandoorne non si batte, sua la superpole a Valencia
24/04/2021 A 10:54

All’ultimo giro tutti senza energia, festeggiano le Mercedes

La gara viene sconvolta all’ultima tornata. La maggioranza delle vetture rimane senza carica ed è costretta a procedere a passo d’uomo per completare il giro. De Vries passa Da Costa e si prende la seconda vittoria stagionale davanti a Nico Mueller della Dragon/Penske. Impresa di Vandoorne che passa da 18esimo a terzo nell’ultimo giro. Seguono Cassidy (Envision Virgin), Rast (Audi) e Frijns (Envision Virgin). Da Costa dopo aver comandato quasi tutta la corsa chiude settimo con il leader del campionato Bird (Jaguar) nono.

De Vries e Mercedes in testa al mondiale

Con questa vittoria De Vries sale a quota 57 punti andando a +9 sul compagno Vandoorne. Mercedes (105 punti) sorpassa Jaguar (84 punti) tra i costruttori e prova la prima fuga della stagione. Domani si replica a Valencia per il sesto round della stagione.

La Formula E fa tappa a Valencia: doppio appuntamento nel weekend

Valencia ePrix
Dennis vince l'ePrix di Valencia: gli highlights
25/04/2021 A 13:49
Valencia ePrix
La Formula E fa tappa a Valencia: doppio appuntamento nel weekend
23/04/2021 A 19:38