Nonostante il grande caldo, il Misano World Circuit Marco Simoncelli ha regalato grandi emozioni in occasione del round 5 della Blancpain GT World Challenge Europe.
Partiamo con la vittoria in gara 1 di Andrea Caldarelli e Marco Mapelli, al volante della #563 Lamborghini Huracan GT3 Evo. Il duo italiano ha trionfato sul tracciato romagnolo nella gara di apertura offrendo alla Orange 1 FFF il primo successo. Dopo essere riusciti a tenere testa agli avversari che tentavano il sorpasso, Caldarelli e Mapelli sono riusciti a passare davanti prima all’Aston Martin Vantage AMR GT3 di Ricky Collard e Marvin Kirchhöfer e poi alla Mercedes AMG GT3 di Vincent Abril e Raffaele Marciello.
“La maggior parte del lavoro l’hanno fatto Andrea e la squadra” ha detto Mapelli, “Sapevamo che avremmo dovuto vedercela con temperature molto alte, ma non appena il tempo è migliorato sono riuscito a fare bene il mio lavoro. Alla fine non ho spinto troppo per non rischiare di esagerare, un piccolo vantaggio era sufficiente.”
GT Series
Finale in gran stile per la Blancpain GT Series 2019
26/10/2019 A 12:46
Nella gara 2 di domenica ha vinto il team Belgian Audi Club, con Charles Weerts e Dries Vanthoor al volante della Audi R8 LMS GT3 2019. Questa prima vittoria della stagione 2019 per la scuderia, è anche la prima per il giovanissimo Charles Weerts, che a 18 anni diventa il più giovane vincitore nella storia della Blancpain GT.
“Non è stato facile, considerando in particolare i disagi causati del caldo. La Lamborghini di Caldelli e Mapelli ci stava col fiato sul collo. Io ho fatto del mio meglio, ma i ragazzi al pit stop hanno fatto un lavoro incredibile. È un risultato pazzesco.” Proprio la Lamborghini della Orange 1 FFF ha poi chiuso seconda, mancando di poco una storica doppietta.
GT Series
Blancpain GT Series 2019, Orange1 FFF campione
30/09/2019 A 13:39
GT Series
Blancpain GT Series 2019, arriva il gran finale a Barcellona
23/09/2019 A 10:35