Saranno 72 le auto che quest’anno parteciperanno alla prestigiosa 24 ore di Spa, un nuovo record per la competizione. E l’autodromo di Spa-Francorchamps ha già aperto loro le sue porte per le due giornate di prova, il 2 e 3 luglio. 16 ore di gara, unico vero test in vista delle 24 ore vere e proprie della gara. Un’occasione d’oro (e gratuita per il pubblico) per vedere dal vivo i bolidi della Blancpain GT Series Endurance Cup.
La prima giornata di prove è iniziata con una gara di tre ore, da cui è uscita vincente la Porsche 911 GT3 #117 del Team Bernhard, con i piloti Timo Bernhard, Laurens Vanthoor e Earl Bamber. Nel pomeriggio, la sessione è durata cinque ore, al termine delle quali Mikhail Aleshin, Miguel Molina e Davide Rigon, al volante della Ferrari 488 GT3 #72 della SMP Racing hanno ottenuto il miglior tempo di gara
Mercoledì mattina, è stata ancora una Porsche a segnare il miglior cronometro: questa volta è stata la 911 GT3 #54 della Dinamic Motorsport, mentre nel pomeriggio la Bentley Continental GT3 #107 del Team M-Sport ha fatto valere le sue ragioni: sarebbe un bel trionfo per la casa britannica, nell’anno del suo 100° anniversario.
GT Series
Finale in gran stile per la Blancpain GT Series 2019
26/10/2019 A 12:46
Con il test day concluso, è il momento di rivolgere la piena attenzione alla gara vera e propria: la 24 ore di Spa è in programma a partire dalle 16:30 di sabato 27 luglio. Prima però ci sarà la sessione ufficiale di prova, il Bronze Test, martedì 23 luglio, mentre giovedì 25 si scende già in pista per le qualifiche. La Super Pole è invece in programma per venerdì 26 luglio.
Le scuderie hanno quindi solo alcune settimane per analizzare i risultati dei test e mettere a punto i dettagli prima della grande giornata.
GT Series
Blancpain GT Series 2019, Orange1 FFF campione
30/09/2019 A 13:39
GT Series
Blancpain GT Series 2019, arriva il gran finale a Barcellona
23/09/2019 A 10:35