Impressionante è dire poco. Difficile trovare aggettivi per descrivere il Marc Marquez di questo sabato. 2:00.234, un tempo formidabile: chi non è avvezzo ai tempi di Silverstone sappia che il vecchio record era di 4 decimi più lento. Qualcosa di irreale, contando anche il super passo gara del Cabroncito fatto vedere nelle FP4. Marc si proclama favorito assoluto per la gara, con la sola pioggia prevista a poterlo ostacolare.
Jorge ci prova ma finisce lontano. Sia chiaro: anche il tempo del maiorchino è super, anche lui sotto il vecchio record del circuito, ma i tre decimi incassati dal poleman fanno male. La gara, come sempre, è la domenica, ma se qui lui e la Yamaha erano venuti per dettare legge al momento tornano nel paddock con il morale a pezzi. Chiude la prima fila un ottimo Pedrosa, a tratti addirittura migliore di Lorenzo. Il Torero Camomillo ha pure un ottimo passo gara, può rimanere tra i migliori anche in gara.
Valentino Rossi limita i danni. Come al solito aspettarsi una qualifica con il Dottore al passo con i migliori è sempre utopia, ma stavolta Rossi apre la seconda fila, vicino quindi a Marc e Jorge. Nelle prove libere il passo di Valentino è sempre stato peggiore rispetto agli avversari, chissà se stasera farà la danza della pioggia.
Gran Premio di Gran Bretagna
Rossi: "Il mio problema? Lorenzo!"
28/08/2015 A 18:31
Dietro a Rossi ottima prova di Pol Espargarò e Bradley Smith. Ducati sempre in alto mare: Silverstone doveva essere un circuito favorevole, al momento pagano dazio e tanto. Iannone solo nono, Dovi addirittura 12mo dietro anche alla Pramac di Hernandez. Domani gara alle ore 14 italiane, come detto c'è tanta possibilità di pioggia.
LA CRONACA
Q1 che vede favorita la Suzuki. Aleix e Vinales sono i nomi più gettonati per la Q2, ma se Espargarò si qualifica Vinales viene beffato da un fenomenale Hernandez che strappa il miglior tempo.
Q2 che parte con un Marc fenomeno: il campione del mondo va subito sotto il record della pista, davanti a Pedrosa e Lorenzo. Rossi fatica a battere le Tech3. La seconda e ultima tornata decisiva fanno si che Marquez ritocchi il record piazzando un 2.00.2 che sa di epico, Lorenzo passa Pedrosa, Rossi si issa al quarto posto.
LA STATISTICA CHIAVE
Sesta pole stagionale per Marc Marquez su dodici gare. Record del circuito abbattuto per ben due volte.
IL TWEET DA NON PERDERE
IL MIGLIORE
Marc MARQUEZ: Qualifica da paura per lui. Record su record, spettacolo puro. Rifila addirittura 3 decimi a Lorenzo. Pazzesco.
IL PEGGIORE
DUCATI: Dovizioso affetto da problemi per tutta la FP4 non va oltre la 12ma piazza, Iannone meglio ma di poco. Domani altra gara di rimonta.
LA CLASSIFICA: Marquez, Lorenzo, Pedrosa, ROssi, Pol Espargarò. Smith, Redding, Crutchlow, Iannone, Aleix Espargarò, Hernandez, Dovizioso
Gran Premio d'Olanda
Quartararo, Bagnaia, Aleix, Zarco e Marini: le 5 domande
23/06/2022 A 18:50
Gran Premio d'Olanda
GP Olanda 2022: orari diretta tv e Live-Streaming
20/06/2022 A 13:46