Sarà Sofia Goggia la portabandiera dell’Italia alla cerimonia d'apertura dei Giochi Olimpici invernali di Pechino in programma dal 4 al 20 febbraio 2022. Lo ha deciso all’unanimità la Giunta nazionale del Coni (su proposta del presidente Giovanni Malagò), riunitasi venerdì mattina a Roma. A portare il tricolore nella cerimonia di chiusura sarà, invece, Michela Moioli. Nell'ultima edizione dei Giochi, a Pyeongchang, la Goggia trionfò in discesa libera, la Moioli nello snowboard cross. Entrambe erano già ambasciatrici di Milano Cortina 2026: la loro presentazione una al fianco dell’altra a Losanna fu una delle carte vincenti della candidatura italiana.

Le parole di Malagò

Pechino 2022
Tutti giù per terra! Photo finish pazzesco nello ski cross a Sochi
15/11/2021 A 10:13
"Chi ha vinto una medaglia d’oro ha il giusto diritto di essere consacrato e riconosciuto per questo. A Pyeongchang sono stati vinti tre ori, tutti al femminile. Mi dispiace per i maschi. Arianna Fontana era già stata la portabandiera".

Goggia: "A Pechino per conquistare qualcosa, non a difendere"

La consegna ufficiale

Il Tricolore verrà consegnato alle due atlete il 23 dicembre, alle ore 12, quando la delegazione italiana per i Giochi Olimpici invernali di Pechino 2022 sarà ricevuta al Quirinale dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Moioli: “Coppa del Mondo e Pechino, una sfida nella sfida”

Pechino 2022
Mai mollare! Alcune grandi rimonte alle Olimpiadi invernali
10/11/2021 A 14:06
Pechino 2022
Maze-Gisin al centesimo! Un oro per due in discesa a Sochi
10/11/2021 A 13:55