Purtroppo è l’argomento del giorno da più di un mese e non si vedono ancora miglioramenti. La guerra tra Russia ed Ucraina continua a prendersi la scena e purtroppo continua a colpire anche il mondo dello sport. La triste notizia arrivata oggi ha colpito la pallanuoto: un nuovo atleta è caduto nei combattimenti, si tratta di Yevhen Obedinsky, ex capitano della Nazionale ucraina. Come riferito dal padre, Obedinsky sarebbe morto lo scorso 17 marzo, in quel di Mariupol. La lista degli sportivi caduti in guerra continua ad aggiornarsi: siamo a quota trentaquattro atleti ucraini deceduti.
World Championships
Il Setterosa domina con la Colombia (31-5), primo posto vicino
18 ORE FA

Ucraina-Russia, l'abbraccio a Pechino che va oltre la guerra

Pallanuoto
Italia-Canada non verrà recuperata: Nordamericani esclusi dal Mondiale
IERI A 11:03
World Championships
Italia-Canada si gioca venerdì 24, il ct Campagna dà l'ok
IERI A 20:44