Con ancora un giorno di gare da disputare, l’Italia piazza lo sprint nel medagliere generale dei SUDS Open Euro TriGames - competizione per Atleti con Sindrome di Down - grazie all’atletica leggera e al nuoto sincronizzato, si legge nel comunicato della FISDIR (Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali Spettro Autistico, Sindrome di Down, Border-line). Non solo, le medaglie vengono accompagnate da due record del mondo che portano la firma di Nicole Orlando. L’Azzurra ritocca il primato nel salto in lungo (3,55 metri) e poi conquista stabilisce anche il nuovo primato mondiale nel Triathlon con 2298 punti. Non è tutto, visto che l’azzurra ha conquistato altri tre ori (disco, peso e staffetta 4x400) nel corso della manifestazione.
Tutta la Nazionale, però, gira alla grande: sono 11 le medaglie odierne vinte tra pista e pedana. Nel salto in lungo, addirittura, il podio è tutto tricolore: Orlando, Zeni, Zendri. Si confermano imprendibili anche le staffette 4×100 sia maschile che femminile, per un dominio italiano che ha generato anche un altro dato interessante: sono state superate le 1000 medaglie internazionali vinte da atleti con disabilità intellettivo relazionale della FISDIR (dato che parte dal 2009, anno di costituzione della Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali).
Paralimpiadi
Bebe Vio: “Così ho distrutto i miei piedi speciali su un vulcano”
09/10/2021 A 20:54
Altre 5 medaglie odierne portano la firma del nuoto sincronizzato. Le sincronette, all’esordio in questo Europeo, non tradiscono le attese. Marta Cantero è oro nel solo free, precedendo Livia Travia. Doppietta azzurra anche nel solo tech, con Francesca Nicosia oro e Martina Sassani argento. Sassani-Cantero, poi, conquistano un altro argento nel duo.
Sfuma l’accesso alla finale del calcio a 5 per l’Italia di coach Oldani: contro la Turchia arriva un ko (8-6) che esclude gli Azzurri dall’ultimo atto della competizione. Il titolo europeo sarà affare tra Turchia e i campioni in carica del Portogallo. Ancora in corsa per la finale, invece, l’Italbasket di Bufacchi: Paulis e compagni dovranno battere il Portogallo per contendere poi l’oro alla Turchia.
Le medaglie agli Euro TriGames
Ottimo impatto del tennis. Nelle finali di domenica sarà derby per l’oro europeo nel doppio maschile (Sommese-Morgagni vs Vietti-Bezzi) e nel singolo maschile (Bezzi vs Vietti). Giachetti e Morgagni si contenderanno invece il bronzo. Azzurri impegnati anche nel doppio misto (Sommese in coppia con Sailerova). Ultimo atto anche per il tannistavolo, con Francesco Asaro qualificato ai quarti di finale nel tabellone singolo. Fuori, per differenza set, l’altro azzurro Matteo Giomo.

Bebe Vio: "Quando vinci ti accorgi di quanto è stato importante perdere"

Paralimpiadi
Incidente stradale fatale, morto Andrea Conti: campione di handbike
29/09/2021 A 19:45
Paralimpiadi
Bebe Vio, i dietro le quinte di Strasburgo: “Von der Leyen leader, non io"
16/09/2021 A 15:27