Partita a senso unico al Lanfranchi di Parma: Treviso capace di segnare di squadra, singolarente e mettere sotto gli avversari in ogni dove, lasciando solo le briciole nella ripresa. Finisce 39-14 per il Benetton, che conquista il quarto successo in otto partite di United Rugby Championship. Le Zebre invece rimangono ancora a quota zero. Il 2 gennaio il "ritorno" a Monigo.
Treviso va a segno con le mete di Ruzza, Pettinelli, Menoncello, Brex, Marin, le conversioni e i calci di Smith; Boni e Bisegni segnano per le Zebre nella ripresa, Canna e O'Malley trasformano.
Rugby
Sei Nazioni, i convocati dell’Italia: sei esordienti
13/01/2022 A 18:05
Zebre Parma: 15 Jacopo Trulla, 14 Pierre Bruno, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Boni, 11 Asaeli Tuivuaka, 10 Carlo Canna, 9 Guglielmo Palazzani, 8 Giovanni Licata, 7 Maxime Mbandà, 6 Liam Mitchell, 5 Andrea Zambonin, 4 David Sisi, 3 Eduardo Bello, 2 Oliviero Fabiani, 1 Danilo Fischetti
In panchina: 16 Giampietro Ribaldi, 17 Andrea Lovotti, 18 Ion Neculai, 19 Leonard Krumov, 20 Iacopo Bianchi, 21 Marcello Violi, 22 Timothy Paul O’Malley, 23 Junior Laloifi
Benetton Treviso: 15 Edoardo Padovani, 14 Luca Sperandio, 13 Ignacio Brex, 12 Tommaso Menoncello, 11 Monty Ioane, 10 Rhyno Smith, 9 Callum Braley, 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro, 6 Giovanni Pettinelli, 5 Federico Ruzza, 4 Niccolò Cannone, 3 Ivan Nemer, 2 Gianmarco Lucchesi, 1 Thomas Gallo
A disposizione: 16 Hame Faiva, 17 Cherif Traoré, 18 Tiziano Pasquali, 19 Carl Wegner, 20 Sebastian Negri, 21 Alessandro Garbisi, 22 Leonardo Marin, 23 Joaquin Riera

Sei Nazioni femminile: Italia-Inghilterra 3-67, gli highlights

Rugby
Zebre, esonerato il coach Bradley: avanti con una soluzione interna
05/01/2022 A 09:01
Rugby
Precipita nel vuoto nel terzo tempo, muore rugbista spagnolo
21/12/2021 A 21:30